Libreria Mondadori Castelvetrano
Articoli pubblicati da Margherita Leggio
0commenti28 Dic 2014

Auto in fiamme a Castelvetrano. Opera di piromani

Una Punto, di proprietà di una donna di 59 anni, è stata incendiata mercoledì, intorno alle 23, mentre si trovava in sosta in via Manfredi di Svevia.

E’ stato accertato che i piromani per alimentare le fiamme hanno cosparso liquido infiammabile sul cofano della vettura.

0commenti13 Dic 2014

Controlli per lavoro nero. Commercianti sospesi a Castelvetrano

Prosegue, in tutta la provincia, da parte dei carabinieri, il giro di vite contro il lavoro nero. Otto le imprese commerciali che sono state sospese tra le 33 controllate.

La sospensione è scattata a Castelvetrano per una pizzeria (un lavoratore in nero su tre) e un negozio di alimentari (due lavoratori in nero su sette), a Campobello per un bar (due lavoratori in nero su due) e un bar-pasticceria (un lavoratore in nero su tre)..

0commenti20 Nov 2014

Anziano salvato dai vigili del fuoco a Triscina di Selinunte

E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, ieri mattina, per soccorrere un 87enne che caduto nella sua casa della strada 94, a Triscina di Selinunte, non è più riuscito a rialzarsi.

Sul posto anche un’ambulanza con operatori del 118 che hanno prestato le prime cure al pensionato. Sono stati alcuni vicini di casa dell’uomo e che ne hanno udito i lamenti..

0commenti12 Nov 2014 di Margherita Leggio

Spending review. Rischio chiusura di presidi di polizia
a Trapani, Marsala e Castelvetrano

Dopo la soppressione, imputata alla spending review, delle sezioni distaccate dei Tribunali di Alcamo, castelvetrano, Mazara e Partanna e la chiusura del carcere di Marsala, la provincia entro il prossimo mese di marzo potrebbe perdere anche quattro presidi della Polizia.

Nello specifico, nell’ambito della riorganizzazione delle specialità e dei servizi specializzati, la chiusura è paventata nel capoluogo per la sezione di Polizia postale e per la Squadra nautica..

0commenti1 Nov 2014

Santa Ninfa. Indagini sull’omicidio. Il fucile era dello stesso calibro

Erano entrambi obiettivo dei sicari o uno dei due si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato e il movente dei delitti è legato a contrasti maturati nell’ambiente della pastorizia?

I carabinieri stanno cercando di mettere a posto alcuni tasselli utili alla individuazione degli assassini di Antonino e Francesco Paolo Catalanotto, padre e figlio di 81 e 41 anni..

0commenti31 Ott 2014

Arrestati presunti autori di rapine in banca a Mazara e CVetrano

Sarebbero due palermitani, arrestati mercoledì scorso dagli agenti di Polizia, i malviventi che avrebbero rapinato il 7 settembre 2012 la banca Unicredit di via Salemi, a Mazara del Vallo e il 2 ottobre dello stesso anno il Banco popolare siciliano del viale Roma, a Castelvetrano.

Alla loro individuazione i poliziotti della Squadra investigativa, coordinati dal dirigente del Commissariato, Carlo Nicotri, sono arrivati attraverso una complessa indagine

0commenti27 Ott 2014

Selinunte, procede l’iter per il porto da 39 milioni di euro

Il progetto del nuovo porto turistico di Selinunte, opera del costo totale di 39 milioni di euro, a breve sarà pubblicato sulle Gazzette comunitaria e regionale.

Le procedure sono state avviare dalla Capitaneria di porto di Mazara al cui comandante Davide Accetta il sindaco Felice Errante nei giorni scorsi ha illustrato il progetto

0commenti22 Ott 2014

Rarissimo falco pescatore individuato presso Trinità di Delia

Clima e vegetazione ideali e lontani dal centro abitato e un invaso pescoso sono le condizioni ottimali di un habitat che hanno fatto decidere a un falco pescatore di fermarsi, ormai da un mese e mezzo, nell’area della diga Trinità di Delia invece di dirigersi verso l’Africa per svernare.

0commenti15 Ott 2014 di Margherita Leggio

Raccolta olive, elevate sanzioni per 110mila euro a C/bello

Sei aziende agricole, su otto controllate, risultate irregolari a vario titolo, sanzioni per complessivi 110mila euro elevate, 26 lavoratori in nero scoperti, tra cui un immigrato privo di permesso di soggiorno

Le verifiche svolte dai militari risalgono all’8 e al 10 ottobre..

0commenti8 Ott 2014

Furto di computer all’ospedale e rapina in via P. Luna

Indagano i carabinieri della Compagnia su un furto, tra sabato e domenica notte, di un computer nella sede dell’amministrazione all’ospedale “Vittorio Emanuele II” e nel vicino padiglione della Medicina di base dove è allocato l’ambulatorio di Fisiatria e su una rapina di circa mille euro messa a segno nel primo pomeriggio di domenica ai danni del titolare di una sala giochi di via Pietro Luna.

0commenti19 Set 2014

Cemento e amianto, transennate due aree a Castelvetrano

Due aree, una, ieri, poco fuori dalla città, in contrada Fontanelle e un’altra, sabato scorso, lungo la strada principale di triscina, la ex via Uno, sono state transennate dai vigili urbani su richiesta dei vigili del fuoco.

I pompieri, intervenuti in entrambi i luoghi per lo spegnimento di roghi di rifiuti anche ingombranti vi hanno poi trovato lastre di cemento amianto..

0commenti13 Set 2014

“La sanità in Sicilia? Molto peggio di quanto pensassi
– una brutta esperienza all’ospedale di Castelvetrano

«La sanità in Sicilia? Molto peggio di quanto pensassi e distante anni luce, per qualità, da quella che viene offerta al nord».

È arrabbiata la familiare di un anziano paziente ricoverato per alcuni giorni nel reparto di Medicina generale dell’ospedale “Vittorio Emanuele II”.