Libreria Mondadori Castelvetrano
Articoli pubblicati da Margherita Leggio
0commenti28 Ago 2013 di Margherita Leggio (La Sicilia)

Carenza di infermieri a Trapani, Marsala e Castelvetrano

«Se sulla carta la dotazione organica sembra essere in regola, sul piano funzionale ed effettivo non risponde affatto alla realtà e genera malumore nel personale, per questo va rivista l’intera situazione».

La denuncia arriva da Salvatore Giacalone, referente provinciale del sindacato Nursin up, che in una nota inviata tra gli altri al commissario straordinario dell’Asp Fabrizio De Nicola evidenza la carenza di infermieri, operatori socio-sanitari e ausiliari socio-assistenziali negli ospedali Sant’Antonio di Trapani, Paolo Borsellino di Marsala e Vittorio Emanuele II di castelvetrano.

0commenti25 Ago 2013 Margherita Leggio (La Sicilia)

Vincenzo Maltese: “Discariche abusive in via Cavallaro”

Via Cavallaro e le traverse di via Trenta Salme, a Marinella di Selinunte, ridotte a discariche abusive a cielo aperto.

La denuncia arriva da Vincenzo Maltese, componente dell’Osservatorio sulla legalità e i diritti violati che ha informato della situazione anche il sindaco Felice Errante affinchè intervenga quanto prima per la bonifica dei luoghi e a tutela della salute dei cittadini.

0commenti23 Ago 2013 di Margherita Leggio (LaSicilia)

Ridotte le corse di Autoservizi Salemi. Soppresse alcune linee.

L’assessorato regionale alle Infrastrutture ha ridotto, considerandoli un vincolo giuridico, i trasferimenti relativi al servizio di trasporto pubblico locale su gomma di un cosiddetto “quinto d’obbligo” e di conseguenza anche il Comune di Castelvetrano ha rimodulato, decrementandole, le corse del servizio affidato sino al 2015 alla ditta “Autoservizi Salemi”. Nell’approvare la relativa delibera la giunta comunale ha calcolato che la […]

0commenti22 Ago 2013 di Margherita Leggio (La Sicilia)

Proroga dei contratti per 227 precari del Comune di Castelvetrano

Il via libera è arrivato dall’Ars lo scorso 1 agosto con l’approvazione di un deliberato e così il giorno successivo l’esecutivo di Palazzo Pignatelli ha approvato la prosecuzione dei contratti di lavoro a tempo determinato ex legge regionale n. 85 del 1995 e legge regionale n. 16 del 2006 sino al prossimo 31 dicembre.

La giunta Errante ha, cioè, deciso di “allungare” il periodo lavorativo a 227 precari di lunga data (ex articolisti 23), che prestano servizio nell’ente locale del quale da oltre 20 anni portano avanti servizi fondamentali.

0commenti19 Ago 2013

Due farmacisti di CVetrano davanti al Tar contro il trasferimento

Non è piaciuta a due titolari di altrettante farmacie la delibera con la quale lo scorso mese di aprile la giunta comunale ha individuato due nuove zone in città, una a nord e una a sud, nelle quali allocare altrettante farmacie da trasferire dal centro storico.

Così hanno deciso di impugnare la delibera e di presentare ricorso al Tar contro oltre che l’esecutivo di Palazzo Pignatelli..

0commenti14 Ago 2013 Margherita Leggio (La Sicilia)

Castelvetrano. Arriva lo stop all’antenna Wind vicino le scuole

La relazione di conformità elettromagnetica relativa alla installazione di una antenna di telefonia non era inerente all’edificio sul quale doveva essere collocata.

Questa la fondamentale ragione per la quale il Consiglio di giustizia amministrativa ha dato ragione al Comune che aveva impugnato il ricorso al Tar da parte della Wind che aveva presentato una istanza per posizionare l’impianto in un immobile di contrada Giallonghi.

0commenti7 Ago 2013

Raid punitivo a Triscina. Picchiato violentemente un uomo

Probabilmente è stato attirato con un espediente e poi è stato picchiato violentemente, domenica notte, un pregiudicato castelvetranese con precedenti in particolare per furti in abitazione.

L’uomo è stato aggredito, mal ridotto e lasciato ferito nelle vicinanze del kartodromo dove, una volta che è stato lanciato l’allarme, è stata fatta giungere una ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’area di emergenza dell’ospedale «Vittorio Emanuele II» i cui sanitari di turno lo hanno sottoposto alle cure del caso.

0commenti5 Ago 2013

Lite tra due anziani a Castelvetrano. Ferito 70enne

Tragedia sfiorata ieri tra due pensionati, uno di 90 e l’altro di 70 anni. I due, intorno alle 9:00, in via Campobello, si sono leggermente urtati con l’auto della quale erano rispettivamente alla guida.

Accertato che non vi sarebbero stati danni ai veicoli, ognuno ha proseguito per la propria strada. Poco dopo, però, il 70enne è andato a trovare il 90enne e ne è nata una discussione. I due si sarebbero spinti e quello più anziano, che aveva un coltello, avrebbe lievemente ferito l’antagonista.

0commenti4 Ago 2013 di Margherita Leggio

Ordinanza del Sindaco per proteggere le sorgenti idriche

Sono 27 i pozzi che il Comune di Trapani possiede in contrada Bresciana, a Castelvetrano, per soddisfare i fabbisogni idrici del proprio territorio.

Lo si evince da una ordinanza del sindaco del centro belicino, Felice Errante, con la quale dispone che il Comune della città falcata deve istituire la zona di tutela assoluta della sorgente idrica che dovrà essere protetta con muri ed elementi naturali «per la necessaria mimetizzazione».

0commenti29 Lug 2013 di Margherita Leggio (La Sicilia)

Rubano Nutella e pasta in un market a Marinella di Selinunte

Nutella e pacchi di pasta sono i principali alimenti, per un valore complessivo di circa 150 euro, che tre donne e un uomo ieri hanno rubato al supermercato “Selinuntino”.

Accortisi della mancanza della merce i titolari hanno fatto intervenire sul posto gli agenti del Commissariato che per identificare i ladri stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza installato nel market.

0commenti27 Lug 2013

Attenzione. Banda dello specchietto in azione a Castelvetrano

«Banda dello specchietto» in azione in pieno centro abitato nella tarda mattinata di giovedì 25 luglio.

«Nel transitare da piazza Regina Margherita – racconta la malcapitata automobilista presa di mira – ho sentito un fragore ma non avendo urtato alcuna vettura ho proseguito per la mia strada andando verso piazza Martiri d’Ungheria.

0commenti22 Lug 2013

Mare inquinato a Selinunte. Nei limiti Erice e Mazara

Dei tre prelievi effettuati in provincia di Trapani soltanto uno è risultato «fortemente inquinato»: quello nei pressi dello scarico del depuratore, a Selinunte.

Il dato giunge del tutto inatteso e avrà un sicuro impatto negativo sulla balneabilità e forse anche sul turismo. Il posto, infatti, non è distante dalla zona della Pineta usata da diverse strutture alberghiere per i propri clienti.