CONAD Castelvetrano
Tutti gli articoli della sezione: Cronaca
0commenti2 Gen 2019

Castelvetrano, randagi uccidono un Jack Russel e decine di pecore

Sportivi azzannati ai polpacci, bambini impauriti, allevatori disperati e famiglie che piangono la scomparsa del proprio animale domestico. Ognuno a Castelvetrano ha una storia da raccontare sui cani randagi. Nella giornata di ieri circa 50 ovini, tra agnelli di latte e pecore gravide sono stati uccisi da branchi di cani randagi che hanno assalito due distinti ovili in contrada Furonello, […]

0commenti2 Gen 2019

Restituiti i beni a Mario Messina Denaro e la moglie

La Quinta Sezione della Corte di Appello di Palermo (Presidente Maria Patrizia Spina – Relatore Dott. Aldo De Negri), con decreto del 24 dicembre 2018, ha disposto la revoca della confisca del patrimonio, precedentemente stabilita dal Tribunale di Trapani, in danno di Messina Denaro Mario e della moglie Forte Benvenuta Anna Maria, disponendo la restituzione dei beni, posti sotto sequestro […]

0commenti2 Gen 2019

Caccia a Messina Denaro: oltre 30 arresti dei CC nel 2018

Continua incessante l’impegno nella lotta all’organizzazione mafiosa che il Comando Provinciale di Trapani persegue in stretta sinergia con il ROS e che, se come scopo principale si prefigge quello della cattura del latitante Matteo Messina Denaro passando anche attraverso l’indebolimento la rete di protezione di cui ancora gode, non trascura di debilitare l’incidenza che famiglie mafiose esercitano sul territorio e […]

0commenti2 Gen 2019

Riprese le demolizioni a TRISCINA, abbattuta la casa di Sciacchitano, leader di “Sabbia d’oro”

Sono riprese stamattina le demolizioni nella frazione di Triscina, a Castelvetrano, nell’ambito del progetto della Commissione straordinaria che vedrà demoliti, in questa prima fase, 85 immobili. A finire a terra è stavolta un immobile a due piani, in via 17, di proprietà di Biagio Sciacchitano, che in questi anni si è intestato battaglie per evitare le demolizioni e che ora […]

0commenti2 Gen 2019

Auto precipita sulla linea FS tra Castelvetrano e Campobello

Un’autovettura è precipitata nella notte tra il 31 dicembre ed il 1° gennaio sulla linea ferroviaria tra Castelvetrano e Campobello di Mazara al km 120+600. Il conducente dell’automobile è rimasto ferito ma fortunatamente non è in gravi condizioni. La linea Trapani-Alcamo è stata sospesa fino alle 6 della mattina, in attesa che venisse rimosso il mezzo. Dalle ore 7,45 è […]

0commenti2 Gen 2019

Mazara, rubati 300 litri di olio destinati alla Caritas

Trecento litri d’olio extra vergine d’oliva, prodotto dagli uliveti di beni confiscati e gestiti dalla Fondazione San Vito Onlus, sono stati rubati dal magazzino della Fondazione, in via Casa Santa, 41 a Mazara del Vallo. L’olio era destinato alle mense fraterne della Caritas diocesana a Mazara del Vallo, Marsala e Salemi. Ad accorgersi del furto sono stati gli stessi operatori […]

0commenti2 Gen 2019

Castelvetrano, oltre 230.000€ per manutenzione edifici popolari

L’Iacp di Trapani ha avuto finanziati, dalla Regione Siciliana , sei progetti di manutenzione straordinaria. La notifica dei decreti è avvenuta lo scorso 31 Dicembre. I fondi stanziati ammontano a circa 500 mila euro. Tra i lavori previsti anche la manutenzione straordinaria del lotto 6 degli edifici popolari della via Benavides a Castelvetrano. I fondi a disposizione per questi lavori […]

0commenti1 Gen 2019

TRISCINA, la posidonia NON andava depositata in spiaggia

I residui di posidonia oceanica che lo scorso 21 giugno erano stati trasferiti dal porto di Marinella di Selinunte nella spiaggia di Triscina, in direzione delle strade 17 e 17A, “non erano rifiuti pericolosi, ma non potevano essere trasferiti nella spiaggia e andavano smaltiti presso una discarica autorizzata”. Lo scrive Arpa Sicilia in una relazione inviata lo scorso 11 dicembre […]

0commenti30 Dic 2018

La scomparsa dell’ex sindaco, il ricordo di Franco Messina: “Per noi studenti è stata più una cara zia”

La mia professoressa della 3 B del Liceo Classico “G. Pantaleo” di Castelvetrano, è stata per noi studenti degli anni 70 un vero punto di riferimento affettivo. Più una cara zia che un’insegnante di filosofia che ci offriva il pensiero di  Nietzsche, Kant o Platone con la pragmatica efficacia dei suoi “storici” appunti di studio. Col suo affetto materno, ha […]

0commenti29 Dic 2018

Principio di incendio a Selinunte, trasportate in ospedale tre bambine

Un principio di incendio si è sviluppato al primo piano di una palazzina di via Cassiopea a Marinella di Selinunte, abitata dalla famiglia di E.F., castelvetranese. Le fiamme pare si siano sprigionate da una piccola stufa elettrica caduta su un divano. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Castelvetrano. Pare non si sia registrata nessuna conseguenza […]

0commenti29 Dic 2018

Capodanno Sicuro, oltre 1400 articoli pericolosi sequestrati a Mazara

Con l’approssimarsi della fine dell’ anno, i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, con il supporto specialistico dei colleghi del NAS di Palermo, hanno svolto mirati controlli finalizzati alla prevenzione della vendita di articoli per il capodanno pericolosi, nonché di artifizi pirotecnici non conformi alla normativa di settore. Numerosi sono stati gli esercizi commerciali passati al setaccio, con particolare […]

0commenti27 Dic 2018

Terremoto Catania, oltre 600 sfollati. Sei comuni colpiti

Feriti, crolli e danni, gente in strada e tanta paura per una scossa di magnitudo 4.8 sull’Etna, la più intensa da quando il vulcano ha ripreso la sua attività tre giorni fa. Il sisma alle 3:19 della notte tra Natale e Santo Stefano, ad una profondità di solo un chilometro. I crolli hanno interessato circa 15 abitazioni private ed anche […]

0commenti26 Dic 2018

Disabili gravissimi Castelvetrano, l’appello a “LE IENE”

Alcuni genitori di Castelvetrano aspettano dal 2014 dal loro Comune i soldi investiti in un progetto per assistenza domiciliare ai loro figli disabili. Ma dopo tutti questi anni, i conti non tornano Ragazzi disabili senza assistenti e genitori con debiti per assistere i loro figli perché a non pagare è il Comune. È quanto stanno vivendo decine di famiglie di […]