Dal Cozzaro San Vito Lo Capo
Articoli pubblicati da Max Firreri
0commenti8 Feb 2023

Matteo torna a sorridere, la mamma: “Grazie a quanti lo hanno aiutato a rinascere”

Le parole hanno un peso. E quando sono dette da una mamma che ha visto il proprio figlio soffrire, acquisiscono un valore diverso. Sono quelle che ha scritto Enza Titone, ostetrica presso l’ospedale “Abele Ajello” di Mazara del Vallo e mamma di Matteo Montoleone, il giovane 18enne che il 23 ottobre scorso rimase coinvolto in un incidente stradale in via […]

0commenti6 Feb 2023

In vendita ex caserma Tre Fontane, ass. Tramonte: “Vi spiego il perché”

Il motivo del perché l’ex caserma della Guardia di Finanza di Tre Fontane è stata messa in in vendita è una questione di conti. E a spiegarlo è proprio l’assessore Stefano Tramonte: «Metterla in vendita è stata una scelta obbligata anche al fine scongiurare il dissesto finanziario, considerata la delicata situazione economica che sta interessando il nostro ente, ma al […]

0commenti6 Feb 2023

Ex caserma di Tre Fontane in vendita, si alza il coro del “NO”

La messa in vendita dell’ex caserma della Guardia di Finanza a Tre Fontane, acquisita al patrimonio del Comune di Campobello di Mazara, ha suscitato reazioni da più parti. L’ex sindaco Giuseppe Stallone ha promosso provocatoriamente sui social una raccolta fondi per acquistarlo i cittadini: «Cercasi 2.500 cittadini che investano 100 euro ciascuno». Dunque per Stallone l’immobile non va venduto. Salvatore […]

0commenti4 Feb 2023

Classi al gelo, alcune scuole di Castelvetrano sono senza riscaldamento

Cappottini e felpe di pail per resistere al freddo durante le ore di lezioni a scuola. L’arrivo delle basse temperature ha nuovamente risollevato il problema della mancata accensione dei riscaldamenti nelle scuole dell’obbligo a Castelvetrano. Era già successo qualche anno addietro ed è successo anche questo gennaio dove le soleggiate giornate hanno dato spazio alle fredde temperature. E così al […]

0commenti3 Feb 2023

“Hesperia”, i Comuni di Castelvetrano e Campobello parte civile

I Comuni di Castelvetrano e Campobello di Mazara sono stati ammessi come parte civile nel processo “Hesperia” che vede coinvolti 35 persone, delle quali 33 furono arrestate lo scorso anno. L’udienza preliminare si è svolta davanti al gup del Tribunale di Palermo Ermelinda Marfia. Insieme ai due Comuni (rappresentati in aula dagli avvocati Francesco Vasile per il Comune di Castelvetrano e […]

0commenti2 Feb 2023

A Castelvetrano l’Antimafia, Cracolici: “Sguardo su borghesia mafiosa-massoneria”

«Partiamo da quegli applausi di lunedì 16 gennaio e ora bisogna dare voce e sostegno all’antimafia diffusa». Così l’onorevole Antonello Cracolici, presidente della Commissione regionale antimafia che stamattina si è riunita presso palazzo Pignatelli a Castelvetrano. I lavori sono iniziati stamattina: la Commissione si è riunita insieme al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. A seguire saranno ascoltati i […]

0commenti24 Gen 2023

Omicidio Amatuzzo a Selinunte, nominati i consulenti di parte

Sia Ernesto Favara che i familiari di Maria Amatuzzo hanno nominato consulenti di parte nell’inchiesta per l’uccisione della signora avvenuta il 24 dicembre scorso a Marinella di Selinunte. I parenti dell’Amatuzzo hanno nominato la criminologa Roberta Bruzzone che affiancherà l’avvocato marsalese Vito Cimiotta, legale dei familiari. La Bruzzone è volto noto in tv, perché è intervenuta in diverse trasmissioni televisive. […]

0commenti22 Gen 2023

Campobello, l’assemblea cittadina è stata un successo: “La mafia fa schifo”

Quando ha avvertito la brutta aria che tirava a Campobello di Mazara ha pensato che era l’ora di alzarsi dalla sedia. Perché Rosetta Renda sin da quando le tv hanno iniziato a raccontare Campobello di Mazara come un paese omertoso, tutto coppole e silenzi, si è arrabbiata tanto che voleva organizzare una riunione a casa sua per fare qualcosa. E, […]

0commenti21 Gen 2023

Nipote dell’agente ucciso in via D’Amelio: “Qui non siamo tutti omertosi”

“Penso che gente come Matteo Messina Denaro debba pagare le sue colpe. A lui gli chiederei solo una cosa: con quale stato d’animo sia andato a dormire dopo le stragi che ordinava? Con quale coscienza si è guardato allo specchio? Se mai una coscienza ce l’ha…”. Emilia Catalano, 40 anni, è arrabbiata. Lei è nipote di Agostino Catalano, l’uomo della […]

0commenti18 Gen 2023

In piazza a Castelvetrano gli studenti per voltare pagina

C’erano gli studenti. Tanti. Pochi, invece, i cittadini comuni, tranne chi rappresentava qualche associazione o ricopre un ruolo istituzionale. Nell’insieme vedere il Sistema delle piazze pieno è stato un bel colpo d’occhio oggi a Castelvetrano. «Oggi si scrive una bella pagina di storia», dice un gruppo di studenti dell’Alberghiero. In effetti la storia l’ha cambiata l’arresto del super latitante Matteo […]

0commenti17 Gen 2023

Arresto Messina Denaro, vicino di casa: “Ci salutavamo, era cordiale”

«Abito al primo piano della palazzina, ogni tanto vedevo questa persona, lo salutavo e nient’altro. Lui rispondeva in maniera cordiale». È questo il commento di Rosario Cognata, l’uomo che vive al primo piano dell’edificio di vicolo San Vito a Campobello di Mazara dove a pian terreno i carabinieri hanno individuato il covo del super latitante Matteo Messina Denaro. «Questo signore […]

0commenti17 Gen 2023

Arresto Messina Denaro, covo di Bonafede e medico indagato

L’appartamento dove è stato individuato il covo del super latitante è di proprietà di Andrea Bonafede, il titolare della carta d’identità che utilizzata il boss, con foto cambiata. I carabinieri da stamattina stanno effettuando una perquisizione minuziosa di tutti gli ambienti della casa che era in uso a Matteo Messina Denaro. Intanto Alfonso Tumbarello, 70 anni, il medico che aveva […]