chiudi questa finestra

Area 14 Castelvetrano Selinunte
Multimedical Castelvetrano
Multimedical Castelvetrano
Castelvetrano Selinunte News Blog
Tutti gli articoli della sezione: Mafia
0commenti24 gen 2015

“Vittime da un lato della mafia e dall’altro dello Stato”
- la grande amarezza della famiglia Amodeo

amodeo castelvetranoInutile attendere che i politici trovino la giusta strada per risollevare un territorio tanto difficile come quello siciliano. L’unica speranza sono le imprese. Il lavoro rende l’uomo libero e sano. In un territorio di gente libera non può esserci malaffare. L’unica speranza per la Sicilia è il lavoro.

Quando però, una escalation di condizioni negative, porta un imprenditore “sano” a non poter utilizzare i suoi beni..

0commenti21 gen 2015

Castelvetrano. Fiamme in veranda, intimidazione ad Amodeo

incendio selinunteStamani gli Amodeo, tornando dopo alcuni giorni nella casa di campagna a Castelvetrano attualmente sequestrata e data a loro in custodia, hanno fatto l’orrenda scoperta di un’intimidazione di tipo mafioso ai loro danni.

Qualcuno, nei giorni scorsi, si è introdotto nell’abitazione dando fuoco agli arredi della veranda.

0commenti10 gen 2015 di Margherita Leggio

Leo Narciso: “Ho agito con leggerezza. Ma non sono un mafioso

leo narcisoQuando vidi Angileri in ospedale – spiega Leo Narciso – gli dissi che se mi avesse ascoltato non si sarebbe trovato in quelle condizioni. Mi riferivo al fatto che gli avevo detto tante volte che doveva cambiare vita e vivere onestamente.

Lui mi raccontò del pestaggio e io mi lasciai scappare che conoscevo Fontana.

0commenti28 dic 2014

Un aula magna per Rita Atria e Peppino Impastato
- parere favorevole della giunta di Castelvetrano

peppino-impastato-rita-atria-castelvetranoL’aula magna del Liceo Scientifico “Michele Cipolla” sarà intitolata a Peppino Impastato e Rita Atria. Lo ha deliberato la giunta il 19 dicembre scorso.

La mancata intitolazione alle due vittime di mafia dell’aula magna all’inizio dell’anno scolastico aveva alimentato una polemica

0commenti27 dic 2014 di Filippo Siragua

Scatta il sequestro dei beni per la famiglia di Lorenzo Cimarosa
- le attività di EQUUS continuano regolarmente

sequestro cimarosaI Carabinieri e la Guardia di Finanza hanno eseguito ieri, un provvedimento di sequestro di beni riconducibili all’imprenditore di Castelvetrano, Lorenzo Cimarosa, 54 anni, cugino acquisito del latitante Matteo Messina Denaro.

A finire nelle maglie del provvedimento, beni per 4 milioni di Euro . I sigilli sono stati messi a 2 imprese, 4 immobili, 8 fra automezzi e veicoli industriali e rapporti bancari.

0commenti25 dic 2014

Giambalvo si dimette. Il suo legale: «Estraneo alle accuse»

GiambalvoHa deciso di dimettersi l’ex consigliere comunale, Lillo Giambalvo attualmente in carcere, perchè coinvolto nell’operazione antimafia «Eden 2».

«A seguito della nota vicenda giudiziaria – spiega l’avvocato Salvo – il mio assistito ha deciso di dimettersi dall’incarico di consigliere comunale, al fine di consentire una serena prosecuzione dei lavori dell’Ente».

0commenti22 dic 2014

“Le dimissioni di Giambalvo, unico atto moralmente corretto”
- le riflessioni del consigliere Tommaso Bertolino

Tommaso BertolinoCome ci si sente pensando di avere condiviso, senza saperlo, un percorso politico con una persona accusata di avere collegamenti con la mafia?

“Di fronte a situazioni di questo tipo non ci si può affidare a semplici sensazioni che spesso afferiscono a fatti di natura diversa, bisogna semmai, sic et simpliciter, esternare sdegno e con altrettanto coraggio…”

0commenti15 dic 2014

Mafia. Sequestati beni per 20 milioni di euro – IL VIDEO

video sequestro mafiaDroga, prostituzione e pizzo sono piste classiche con cui la malavita prende potere e fa i soldi. Negli ultimi anni, però, la mafia, oltre a provare a infiltrarsi nei meccanismi dello Stato tentando di corrompere i suoi funzionari, cerca di entrare in nuovi business.

Guarda il video dell’operazione

0commenti28 nov 2014

Felice Errante in Campania per “Vento di Legalità”

errante in campaniaIl sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, avv. Felice Errante, quale presidente del consorzio trapanese per la legalità e lo sviluppo, ha presenziato alla terza edizione della manifestazione “Vento di Legalità”.

Liberi dalla criminalità e dalla devastazione dell’ambiente. Come difendere i diritti e il lavoro contro il potere delle mafie”

0commenti24 nov 2014

Fiordaliso eletto presidente dell’ass. “Paolo Borsellino”
Errante: “un prezioso punto di riferimento per i giovani”

preside fiordaliso-0845Sabato 22 novembre gli associati dell’”Associazione Antimafie e Antiracket – Paolo Borsellino – onlus” si sono riuniti in assemblea al fine di procedere al rinnovo delle cariche sociali per il biennio 2014-2016.

Il preside Francesco Fiordaliso è stato all’unanimità eletto nuovo Presidente dell’associazione; subentra al prof. Enzo Campisi..

0commenti19 nov 2014

Operazione tra Castelvetrano e Palermo, SEDICI ARRESTI
associazione mafioso, estorsione, rapina, sequestro di persona

operazione-ros-castelvetrano-VIDEOSedici ordini di custodia cautelare in carcere sono stati emessi su richiesta della procura distrettuale antimafia di Palermo contro altrettanti affiliati al clan capeggiato dal boss Matteo Messina Denaro.

clicca qui per la lista dei nomi presenti nell’ordinanza di custodia cautelare

0commenti19 nov 2014

EDEN II. Felice Errante si congratula con le forze dell’ordine
– “Continuo a confidare nella parte sana della città”

Felice Errante“Voglio complimentarmi con la magistratura, con i Carabinieri del Ros e del Comando Provinciale di Trapani per l’operazione Eden 2 che ha assestato l’ennesimo colpo all’organizzazione criminale presente in città.

Per quel che riguarda l’arresto del consigliere comunale Calogero Giambalvo sono basito e auspico che possa essere fatta presto chiarezza sulla sua posizione.

0commenti18 nov 2014

L’Associazione “Rita Atria” incontra la preside Tania Barresi
- ecco come sono andati i fatti, l’intitolazione avrà luogo

rita atriaL’Associazione Antimafie “Rita Atria” ha incontrato la preside del Liceo Scientifico “Michele Cipolla” di Castelvetrano, Tania Barresi, per avere un chiarimento sulla sua posizione in merito all’intitolazione dell’aula magna dell’istituto a Rita Atria e Peppino Impastato.

Barresi, insediatasi lo scorso primo settembre quale dirigente, ha dichiarato di non essersi mai detta contraria all’intitolazione dello spazio alle due vittime di mafia

Pagina 1 di 4312345678910