CONAD Castelvetrano
Tutti gli articoli della sezione: Mafia
0commenti29 Mag 2014

Premio “Agnese Borsellino” per il Procuratore Marcello Viola

Si è svolta lo scorso sabato 24 maggio a Motta San Giovanni, la VIII edizione della manifestazione “Società Civile e Cultura per la Legalità”. Durante la manifestazione, sono stati consegnati diversi premi dedicati alle Vittime della mafia.

Tra questi: il premio “Agrese Piraino in Borsellino” a Marcello Viola, Procuratore Capo della Repubblica.

0commenti23 Mag 2014

La lettera di Falcone dopo l’omicidio Dalla Chiesa
Geraldina Piazza: “Un agghiacciante previsione sul suo futuro”

Come ogni anno, in occasione del 23 maggio, la giornalista Geraldina Piazza, pubblica una preziosa reliquia: una lettera che Giovanni Falcone le mandò per rispondere al suo personale sfogo dopo la morte del Prefetto Dalla Chiesa. Il commento della giornalista è molto toccante: “Purtroppo, è una veritiera e agghiacciante previsione sul suo futuro. Come mi sarebbe piaciuto poterlo smentire”

0commenti23 Mag 2014

Il Sindaco di Castelvetrano ricorda il sacrificio di Falcone

Il Sindaco Avv. Felice Errante, nel giorno del 22esimo anniversario di quella che è stata una delle pagine più dolorose della storia della nostra Repubblica, chiede alla cittadinanza di fermarsi per qualche minuto oggi.

“Al di la delle pubbliche manifestazioni credo che ognuno di noi debba ricordare Giovanni Falcone, come un uomo consapevole che la sua vita era appesa a un filo, eppure deciso a non arrendersi”

0commenti23 Mag 2014 di Francesca Mandina

Scacco matto alla mafia. Lezioni di legalità e fantasia
per gli alunni della “Pappalardo” di Castelvetrano

Per vincere la guerra alla mafia io ho da suggerire una cura a lunghissimo termine: l’intervento dei maestri elementari. Io credo che siano i maestri elementari la nostra arma segreta, quelli che riusciranno, se riusciranno, a curare quell’analfabetismo morale, quel brodo di coltura da cui la mafia trae le sue linfe”, Gesualdo Bufalino

“Lezione di vita e di coraggio, questo è per noi il 23 maggio”. Gli studenti di I E e III M della scuola“ V. Pappalardo” elaborano un copione ricco di attività di lettura e scrittura creativa

0commenti23 Mag 2014

23 maggio 1992, il giorno in cui morì Falcone, la moglie e la scorta

Il 23 maggio 1992, sull’autostrada A29, persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro.

strage di capaci 23 maggio 1992

0commenti22 Mag 2014

La “Pardo” di CVetrano in piazza per “Scacco Matto alla mafia!”

Il 23 Maggio è la tappa fondamentale di un percorso civile e sociale, per non dimenticare il sacrificio di uomini che hanno creduto e combattuto per esso.

SCACCO MATTO ALLA MAFIA è un’opera pensata per i ragazzi che vogliono ragionare insieme ai docenti sulle principali tematiche d’ Educazione alla Legalità. E’ uno scontro tra criminali e forze dell’ordine dove la legalità saprà posizionare le sue pedine vincenti..

0commenti19 Mag 2014

TGR su manifestazione “No Mafia” a Castelvetrano

Ecco il servizio a cura di Agnese Licata, per il TG regionale, sull’happening “NO alla mafia” che si è svolto questa mattina nel “Sistema delle Piazze” di Castelvetrano, e che ha visto una grande partecipazione di giovani ed istituzioni.

Errante: “L’auspicio è che lo Stato stravinca, conservando i livelli occupazionali e demolendo definitivamente quell’assioma che la mafia da il lavoro e lo Stato lo toglie

0commenti19 Mag 2014

Crocetta a Castelvetrano per la manifestazione “No alla mafia”

Il Sindaco Felice Errante, ha ricevuto il Presidente della Regione Siciliana, On. Rosario Crocetta, al termine della manifestazione, organizzata dal Preside Francesco Fiordaliso e che ha coinvolto le scuole della città per commemorare le vittime della mafia, di ogni tempo e luogo.

no mafia castelvetrano 2014

0commenti15 Mag 2014

Ci sarà anche Manfredi Borsellino al “Trofeo Salvagente”
– per la Festa della Repubblica a Castelvetrano

E’ quasi tutto pronto per il trofeo di calcio organizzato dall’associazione SALVAGENTE.

Nella giornata di ieri, è stata comunicata la formazione ufficiale per la squadra degli operatori di Giustizia a Trapani e Palermo. Tra loro, anche il Procuratore, Marcello Viola e Manfredi Borsellino, funzionario della Polizia di Stato e figlio del giudice ucciso dalla mafia nella strage di via D’Amelio, il 19 luglio 1992.

0commenti14 Mag 2014

Sarà intitolata a Peppino Impastato e Rita Atria
l’aula magna del liceo scientifico di Castelvetrano

L’aula magna del liceo scientifico “M. Cipolla” di Castelvetrano sarà intitolata a Peppino Impastato e Rita Atria. La decisione è stata presa oggi dal collegio dei docenti dell’istituto.

Peppino venne ucciso quando aveva appena 30 anni. Rita morta suicida quando ne aveva 17, una settimana dopo la strage di via D’Amelio.

0commenti9 Mag 2014

A 36 anni dalla morte di Peppino Impastato
il “casolare” diventa bene culturale della Sicilia

Tra le date più significative della Sicilia, non si può non ricordare il 9 Maggio 1978, il giorno in cui Peppino Impastato, giovane militante di sinistra e fondatore di Radio Aut a Cinisi, è stato assassinato davanti il casolare di contrada Feudo, a Cinisi.

guarda il film “I CENTO PASSI” »

0commenti3 Mag 2014

Anna Ditta scrive sulle “Infiltrazioni mafiose in Europa”
giovane castelvetranese per The Post Internazionale

Anna Ditta è una giovane castelvetranese che dopo gli studi presso il liceo classico “G. Pantaleo” ha intrapreso una precisa carriera universitaria nell’ambito del diritto internazionale.

Iscritta al quarto anno di giurisprudenza presso la LUISS – Guido Carli di Roma, negli scorsi mesi ha frequentato l’International and Comparative Business Law Program alla Bucerius Law School di Amburgo.

0commenti29 Apr 2014

EDEN: chiesti circa 40 anni di carcere per 8 imputati

Il pm Paolo Guido ha chiesto quasi quarant’anni di carcere per otto imputati, finiti nell’inchiesta nell’ambito del procedimento scaturito dall’operazione antimafia Eden che ha smantellato il clan del boss Matteo Messina Denaro.

Si tratta del troncone in abbreviato che si svolge davanti al gup Cesare Vincenti…