Farmacia Cardella Castelvetrano
Articoli della sezione: Tradizioni Popolari
0commenti9 Mar 2011

[FOTO] Carnevale 2011 a Castelvetrano

0commenti6 Mar 2011

Nniminagghi, gli indovinelli di Vito Marino

Una volta, quando ancora non c’era la TV con le interminabili telenovele ammazzatempo, gli indovinelli facevano parte del passatempo di tutti, specialmente in occasione delle riunioni fra parenti ed amici. Quando ero ragazzo, in alternativa agli altri giochi, ci mettevamo seduti sul marciapiede della strada e ci raccontavamo “li cuntura” (dei racconti) o giocavamo ad “abbisari” (indovinare). Molti indovinelli avevano […]

0commenti4 Mar 2011

Linea Verde ed il Pane nero di Castelvetrano

IL Pane Nero di Castelvetrano, alcuni grani antichi siciliani e il ciclo della lavorazione con mulini a pietra saranno presentati in un servizio di Linea Verde che tratterà l’intero territorio della provincia di Trapani e sarà in onda domenica 6 marzo su RAI 1 alle ore 12.00. Per Castelvetrano ad illustrare il protagonista principale dei nostri prodotti tipici IL PANE […]

0commenti2 Mar 2011

Ecco il programma del Carnevale 2011

Questo è il programma de li Jorna di li sdirri.. divertirsi secondo tradizione, con la direzione artistica di Anna Gelsomino: Sabato 5 marzo 2011 Ore 10.00 Sfilata dei gruppi in maschera delle scuole della città Ore 17.00 presentazione alla città del carro allegorico di “Lu Nannu e la Nanna” del carro di “Turiddu Giulianu”con il relativo gruppo mascherato, e con […]

0commenti9 Apr 2010

Festeggiamenti per la Madonna della Salute

Si ricorda alla cittadinanza che Domenica 11 Aprile, come da tradizione la prima domenica dopo Pasqua, si celebra la festa della Madonna della Salute di Castelvetrano, nella chiesa parrocchiale, cuore del popoloso quartiere. Il programma delle celebrazioni prevede il triduo di preparazione alla festa, che inizia giovedì 8 aprile e si protrae fino a Sabato 10 aprile, con la recita […]

0commenti27 Mar 2010

Una mostra dedicata alla festa dell’Aurora di Castelvetrano

Domenica 28 marzo, presso la chiesa del Purgatorio, sita in piazza Carlo D’Aragona, per la prima volta in quasi 400 anni, verranno esposte le statue che vengono utilizzate per la storica processione dell’Aurora che si svolge la mattina della Santa Pasqua. L’Aurora della domenica di Pasqua è un rito al quale è profondamente legata l’intera comunità castelvetranese. Si tratta di […]

0commenti22 Feb 2010

Lu tistamentu di lu Nonnu e di la Nanna

DEDICA A tutte le signore del paese voglio augurare trenta volte al mese l’incontro ripetuto con lo scettro ch’è simbolo di Priapo ed è il suo spettro: consiglio che lo scettro sia contorto ché più efficace gli sarà il conforto e a tutte garantisco in fede mia la guarigione da ogni malattia, così Castelvetrano finalmente avrà popolazione sorridente; e anche […]

0commenti30 Ott 2009

Signora mia.. quante zucche vuole!

SIGNORA MIA…..QUANTE ZUCCHE VUOTE Buuuuuuh!!!! Ah! Aiuto!!! Oh è lei! Signora mia, che spavento mi ha fatto prendere! Ma cosa le salta in mente? Le sembra il caso di andare in giro così conciata alla sua età? Le sembra bello attentare in questo modo alla mia vita? Oh ma quante storie, è solo un innocente travestimento…sto preparandomi per Halloween. Per […]

0commenti29 Ott 2009

Orario continuato al cimitero per la Commemorazione Defunti

Il sindaco della città di Castelvetrano, dr. Gianni Pompeo, comunica alla cittadinanza che, in occasione della ricorrenza della Commemorazione dei Defunti, il cimitero comunale osserverà l’orario continuato per consentire ai cittadini di rendere omaggio ai propri cari. Sia nella giornata di domenica 01 novembre, solennità di Tutti i Santi, che nella giornata del 02 novembre, Commemorazione dei Defunti, i cancelli […]

0commenti2 Set 2009

A Marilena, da un antico cortile

Quell’isola signora così magicamente descritta in un suo libro di un pò di anni fa. Abito in uno dei suoi cortili arabi che brillano di muri “ziffiati” di bianco, delimitato dal tipico arco in tufo che qualcuno nel tempo ha ritoccato col cemento. Mi consolo però pensando che almeno “il mio” arco non ha fatto la fine di quelli letteralmente […]

0commenti28 Ago 2009

Lu proverbiu anticu

Le statistiche parlano che nell’anno duemila, in Italia, c’erano ancora 6.000.000 d’analfabeti. Si tratterà certamente di una statistica all’italiana, di un dato assurdo ai giorni nostri. Tuttavia, è un dato molto confortante se pensiamo che intorno agli anni ’40, presso la classe meno abbiente della popolazione siciliana, l’analfabetismo era quasi totale. Anche se analfabeti, queste persone avevano una loro forma […]

0commenti3 Giu 2009

Quantu è duci sta cipudda

Patri Pasquali era un parrinu ch’avia tanti terri. Siccomu lu travagghiu ‘ncampagna nun manca mai, iddu adduvava sempri a quarcunu pi guvirnalli. ‘Na vota, li iurnatera chi travagghiavanu ncampagna, pigghiavanu accussì picca chi li sordi nun ci abbastavanu mancu p’accattarisi lu manciari di la iurnata pi iddu stessu; allura, li patruna, ci ravanu di iunta a manciari e a biviri. […]