Diaverum Centro Dialisi Castelvetrano
Articoli pubblicati da Michele Milazzo
0commenti6 Giu 2020

Lambretta Club Sicilia dona beni alimentari ai bisognosi

In questi mesi di lockdown, i membri del Lambretta Club Sicilia hanno spento i motori delle loro moto storiche, e hanno acceso, invece, quelli della solidarietà. Il club di appassionati, infatti, si è stretto attorno alle necessità dei più bisognosi effettuando  una raccolta fondi destinata al convento delle suore di Gesù povero (suor Maria Goretti) di Trapani e alla Protezione […]

0commenti4 Giu 2020

L’edilizia nella Fase 2, Oddo: “Serve fiducia per ripartire”

«Alla ripartenza abbiamo trovato diffidenza e timore, ma serve essere più fiduciosi». I fratelli Nunzio e Giovanni Oddo sono tornati al lavoro con lo spirito della ripartenza, in questa fase del dopo lockdown. L’impresa edile con sede a Castelvetrano, che gestiscono si è rimessa in moto dopo mesi di sosta. «Durante la fase del lockdown tanto è andato perduto – spiega Giovanni […]

0commenti26 Mag 2020

Chef Pellicane: “Di nuovo ai fornelli, ma la gente torni fiduciosa”

«Ho una gran voglia di riaprire il ristorante…Ma arriveranno i clienti?». Daniele Pellicane, giovane cuoco e proprietario del ristorante “Regina” a Castelvetrano, pensa a rialzare la saracinesca del proprio locale. Ma ancora ora s’interroga se ne vale la pena. «Voglio essere cauto al momento – spiega a CastelvetranoSelinunte.it – la gente ha ancora tanta paura e riaprire senza che entri qualcuno nel […]

0commenti23 Mag 2020

Un’app per i turni e ingressi su prenotazione, così riparte “M2Lab”

Un’app per gestire le classi, termoscanner all’ingresso e niente docce. Alla vigilia della riapertura delle palestre (la data fissata dal Governo è il 25 maggio), anche la M2Lab è pronta per ripartire. «Il grosso del lavoro per gestire le classi di allenamento e la prenotazione dei turni disponibili verrà filtrato attraverso un’app che è stata progettata appositamente», spiega il coach Marco […]

0commenti15 Mag 2020

Storie da lockdown, Mario e Sara: “E’ tempo di tornare a ballare”

Scarpe e vestiti per le competizioni sono riposte nell’armadio da tre mesi: «Avevamo in programma diverse gare: in Moldavia per il Campionato europeo e poi la Romania dove concorrevamo per il mondiale, ma per il momento tutto è stato posticipato». Mario Cecinati e Sara Messina Denaro sono due istruttori titolari di una scuola di ballo a Castelvetrano, ma prima di […]

0commenti12 Mag 2020

Lockdown e stipendio assicurato, Calogero Ingrasciotta: “La mia vita felice in UK”

«Se fossi rimasto in Italia a quest’ora sarei stato costretto a chiedere sostegno ai miei genitori». Calogero Ingrasciotta, 24 anni, originario di Castelvetrano, da un anno e mezzo vive e lavora come aiuto cuoco a Bath in Inghilterra. «Da quando è iniziata l’emergenza Coronavirus qui in UK mi arriva settimanalmente lo stipendio, come se stessi lavorando, con la sola differenza […]

0commenti12 Mag 2020

Castelvetrano, mercatino deserto tra paure e disinformazione

Quattro mercatari e nessun cliente. Si è presentato così oggi il mercatino rionale in Piazza Ciaccio Montalto a Castelvetrano, al suo secondo appuntamento dopo il lockdown. Strada deserta e un silenzio surreale: «La gente, forse, ha paura di ritrovarsi in uno spazio ristretto e finire ammassata», spiega con amarezza un ambulante. Eppure, per le vie di Castelvetrano il traffico non […]

0commenti9 Mag 2020

Emergenza Covid-19, Rizzuto: “A rischio il futuro dei dipendenti”

«Siamo pronti a riaprire ma con l’amara consapevolezza di non riuscire a garantire il futuro dei nostri dipendenti». Giuseppe Rizzuto, titolare insieme alla sua famiglia del ristorante “La Pineta” di Marinella di Selinunte ne è consapevole: «Riapriremo certamente, ma con troppi se e troppi ma». In questo tempo di coronavirus ci sono anche le storie di imprenditori che devono rimettersi […]

0commenti4 Mag 2020

La “maturità” di Francesca nell’anno del Coronavirus

Francesca Calia è una giovane studentessa castelvetranese; frequenta il Liceo scientifico “Michele Cipolla” e da quando è iniziata la fase della pandemia da coronavirus anche per lei è cambiato tutto: «Nessuno avrebbe mai immaginato che al suono di quella campana, saremmo usciti da scuola per l’ultima volta, senza più rivederci», spiega a CastelvetranoSelinunte.it. I ricordi di quei momenti sono ancora […]

0commenti3 Apr 2020

“Ricordatevi del vostro cane quando tutto sarà finito”

L’emergenza causata dal Covid- 19 ha decisamente stravolto gli stili di vita di buona parte degli Italiani e non solo. Tra le molteplici indagini statistiche che si possono effettuare già adesso viene fuori un dato certo: il cane, ora più che mai, è una risorsa preziosa per molti.  Vi chiederete dove sta la novità; in fondo si sapeva già che […]

0commenti27 Mar 2020

La principessa “Sicilia” e le origini della dinastia dei Siciliani

Tra le tante mitologie che riguardano l’origine dell’ Isola e dei popoli che la abitarono ne emerge una in particolare, poco conosciuta, quella della Principessa Sicilia. Si narra che una fanciulla, di nome Sicilia, nacque in un paese orientale del Mediterraneo dove un oracolo le profetizzò che, se avesse voluto superare il quindicesimo anno di età, avrebbe dovuto abbandonare la […]

0commenti14 Mar 2020

Il paradosso delle lezioni online: genitori allo stremo

Come si studia ai tempi dell’emergenza coronavirus? Dalle aule alle camerette, ai saloni di casa, dalle lezioni frontali a quelle online. L’emergenza ha “rivoluzionato” anche il mondo della scuola e degli studenti. E il mondo online ha, di fatto, coinvolto anche i genitori, oggi costretti a essere anche segretari e assistenti dei figli studenti da casa. Ma perché tutto questo? […]

0commenti14 Mar 2020

Coronavirus, a Sciacca prime condanne per violazione restrizioni

Il Tribunale di Sciacca, su richiesta della Procura guidata da Roberta Buzzolani, ha emesso due decreti penali di condanna per 1.200 euro di multa l’uno, a carico di due persone accusate di aver violato le disposizioni governative per il contenimento del coronavirus. E’ la prima condanna per violazioni delle disposizioni emanate in Sicilia. Qualche giorno fa, proprio a Sciacca, un […]