La Divisione anticrimine della questura di Trapani e la finanza sequestrano beni e società degli imprenditori Francesco e Vincenzo Morici. Sotto sequestro sono finiti società e beni per un valore di trenta milioni di euro.

video Francesco Vincenzo Morici