sciopero forza d urto

Tornano sulle strade di tutto il territorio siciliano gli aderenti al comitato “Forza d’urto” che riunisce esponenti di diverse categorie produttive per una manifestazione che ufficialmente è di “pacifico volantinaggio” ma che potrebbe sfociare in blocchi stradali veri e propri.

L’inizio della manifestazione di protesta è stato fissato per le 00.00 di lunedì 11 marzo. Il leader del movimento, Mariano Ferro, si dice “combattuto tra la disperazione del settore e le esigenze dei siciliani

Il leitmotif delle manifestazioni è: “Desideriamo vivere, lavorare e produrre con ogni mezzo nella nostra terra”.

Ecco i siti delle principali manifestazioni:

Provincia di Caltanissetta
SS 640 Agrigento – Caltanissetta
Rotonda in prossimità stabilimento raffineria ENI

Provincia di Catania
Piazzale antistante il Porto di Catania
Casello San Gregorio

Provincia di Messina
Prossimità casello autostradale di Villafranca Tirrena
Prossimità del casello autostradale di Tremestieri

Provincia di Palermo
Piazzale antistante il porto di Palermo
Piazzale antistante il porto di Termini Imerese e c/o la stessa Zona Industriale
SS 624 Sciacca – Palermo

Provincia di Siracusa
Porto di Augusta
Polo Petrolchimico Augusta