L’Amministrazione comunale ha stipulato una convenzione con il Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell’Università degli studi di Catania.

L’oggetto della convenzione è quello di effettuare rilievi batimetrici, prelievi ed analisi granulometriche dei sedimenti marini di un tratto di mare prospiciente il Porto di Selinunte.

Obiettivo dell’indagine è la realizzazione di uno studio, finalizzato ai rilievi plano-batimetrici e la loro restituzione cartografica di un tratto di costa dove ricade il litorale di Selinunte, con la caratterizzazione di fondali, mediante immagini, campionamento ed analisi dei sedimenti.

Il sindaco Felice Errante ha aggiunto:  

Da lunedì partiranno questi rilievi che una volta completati saranno propedeutici alla realizzazione del progetto esecutivo del porto, che è già in fase avanzata di realizzazione- continua Errante- una volta pronto il progetto definitivo avvieremo tutti i percorsi utili per potere individuare le adeguate linee di finanziamento per realizzare quello che da sempre è il sogno dei cittadini del nostro territorio.

Alcune immagini tratte dal progetto del noto architetto francese Odile Decq

nuovo porto marinella di selinunte 2

nuovo porto marinella di selinunte odile decq