La scorsa settimana una nutrita delegazione di rappresentanti di aziende degli Emirati Arabi Uniti, il paese di Abu Dhai e Dubai, e del Sultanato dell’Oman, si sono recati in visita presso l’azienda Castelvetranese “Molini del Ponte Srl”.

Tale evento rappresenta il secondo step del progetto di internazionalizzazione, focalizzato sui Paesi del Golfo, iniziato dall’ imprenditore castelvetranese Filippo I. Drago con la consulenza dell’Avv. Patrick Cirrincione, esperto di marketing internazionale, con la partecipazione alla fiera agroalimentare internazionale SIAL Middle East tenutasi lo scorso anno, a cavallo dei mesi di novembre e dicembre, ad Abu Dhabi e Dubai.

Stavolta è toccato agli “arabi” ricambiare la cortesia e così 8 buyers, rappresentanti di importanti aziende multinazionali con sede in medio-oriente, sono venuti di persona a Castelvetrano ad assaporare i prodotti di eccellenza del settore agro alimentare siciliano direttamente laddove essi sono prodotti.

Tale occasione è stata possibile grazie al progetto Missione Incoming Agroalimentare Paesi del Golfo organizzato dall’Assessorato Regionale Siciliano alle Attività Produttive.

L’imprenditore Filippo I. Drago ha avuto così l’occasione di illustrare i processi produttivi della farina di Tumminia, ingrediente principale del pane nero di Tumminia, apprezzatissimo dagli ospiti nell’interpretazione del panificatore Ottavio Guccione e la pasta di Tumminia, biologica ed integrale.

Presso la struttura de Molini del Ponte erano presenti anche una ristretta cerchia di altri operatori del settore, che ha permesso alla delegazione straniera di gustare un paniere completo delle eccellenze agroalimentari della Valle del Belice: le conserve e gli ortaggi sott’olio “Sapori di Sicilia, dell’Azienda Agricola Mistretta (Menfi); l’olio extravergine di oliva certificato biologico di “Fattoria Lombardo” (Menfi), la vastedda d.o.p, il primo sale ed il pecorino del Caseificio Cucchiara (Salemi).

L’incontro ha permesso di consolidare ulteriormente i già ottimi rapporti con i buyers che avevamo incontrato in precedenza in medio-oriente – commenta l’Avv. Patrick Cirrincione, che ha curato gli incontri B to B – sono tutti rimasti entusiasti dell’altissima qualità dei nostri prodotti, e molti interessati alla possibilità di avviare uno scambio commerciale.

molini-ponte-castelvetrano

L’imprenditore Filippo I. Drago presenta ai buyers stranieri uno dei grani duri dell’antica tradizione siciliana lavorati presso Molini del Ponte

 

Tiziana Lipari

La dott.ssa Tiziana Lipari, esperta in marketing internazionale, in rappresentanza della Regione, insieme al dott. Antonio Mercadante che ha curato il progetto di internazionalizzazione.

emirati arabi

Il logo del progetto

Patrick Cirrincione

I buyers arabi visitano Molini del Ponte

Antonella Mistretta

Antonella Mistretta dell’omonima azienda agricola in un momento della degustazione