Si apriranno domani mattina alle 11.30, presso il Baglio Florio all’interno del Parco Archeologico di Selinunte i lavori del workshop di progettazione indetto dall’Amministrazione Comunale di Castelvetrano, guidata dal sindaco Gianni Pompeo, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti e degli Ingegneri di Trapani.

I lavori vincitori del workshop-concorso costituiranno la base per successivi approfondimenti progettuali, allo scopo di realizzare specifici interventi che qualifichino Marinella di Selinunte. Oggetto del workshop è la definizione di uno scenario probabile per l’assetto territoriale di alcune aree degradate di Marinella di Selinunte, come esempio di intervento e di cambiamento Nello specifico s’intende ridisegnare il sistema dei percorsi che connettono due importanti arterie urbane (via Pindaro, via Pitagora e via del Cantone) ed il mare, per migliorare i collegamenti tra la parte alta e bassa di Selinunte – zona EST.

Nei mesi scorsi sono pervenute 71 candidature da ogni parte d’Italia ed alla fine la giuria,composta da professionisti nazionali ed internazionali: Luigi Prestinenza Puglisi, Odile Decq, Marcello Panzarella, Giuseppe Gini, Vito Corte, Sergio Carta, Giuseppe Nannerini, Flavio Albanese, Orazio La Monaca e Giuseppe Taddeo. Dopo una approfondita disamina, la giuria ha scelto all’unanimità i 5 gruppi: Gruppo n. 4, Capogruppo Andrea Stipa di Roma, Gruppo n. 7, Capogruppo Piera Patera di Milano; Gruppo n. 9, Capogruppo Claudio Lucchesi di Pace del Mela (Me); Gruppo n. 15, Capogruppo Mario Cottone di Sciacca (Ag); Gruppo n. 33, Capogruppo Paolo Iotti di Reggio Emilia.

Sono stati altresì selezionati anche dei neo-laureati ammettendo, in ordine di preferenza, quelli dei corsi quinquennali (a ciclo unico oppure 3+2) rispetto a quelli dei corsi triennali; e di dare preferenza al voto di laurea e, in caso di parità, alla minore età.

Il progetto denominato “Architetti ed artisti insieme per pensare ad una Sicilia contemporanea”sarà presentato nel corso di una conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 24 ottobre alle 11.30, All’incontro, che sarà moderato dalla giornalista del TG1 Monica Maggioni, prenderanno parte il Sindaco Gianni Pompeo, il Sovrintendente Giuseppe Gini, il Dirigente del Serv. Archeologico Rossella Giglio e tutti i componenti della giuria.

Nel pomeriggio alle ore 18.00, presso l’ex chiesa di S.Agostino. ci sarà una conferenza dell’architetto parigino Odile Deck, ed a seguire una serie di proiezioni scenografiche delle architetture dei progettisti selezionati, che si terrà nel sistema delle piazze di Castelvetrano.