ciro carava carcere

Secondo quanto riportato dalla nota testata Marsala.it, il Pubblico Ministero Marzia Sabella avrebbe deciso di procedere nei confronti dei testimoni Giuseppe Iossa e Giuseppe Curaba nel corso dell’ultima udienza del processo scaturito dall’operazione “Campus Belli” che il 16 dicembre 2011 portò all’arresto tra gli altri, dell`ex sindaco di Campobello di Mazara, Ciro Caravà

Il noto imprenditore di Castelvetrano, titolare della Curaba Srl che si occupa della commercializzazione di olive ha risposto alle domande del Pm, dicendo di non aver partecipato a riunioni per la costituzione di un consorzio su invito dell’imputato La Rosa. Anche per questa testimonianza il Pm ha fatto una contestazione, ricordando che i Carabinieri hanno avuto modo di rilevare la sua presenza il 20 marzo 2007 davanti al ristorante Rizzaglio di Torretta Granitola, dove effettivamente si è tenuta la riunione.

fonte. Marsala.it