bandiera-blu sicilia

Per la stagione balneare 2013 sono salite a 135, dalle 131 del 2012, le località di riviera che possono fregiarsi del sigillo di qualità della Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) Italia. La Sicilia scende a 4, perdendo una località, Pozzallo.

Menfi è stata premiata ancora una volta con la Bandiera Blu d’Europa per il suo mare pulito e le sue spiagge. Stamani a Roma, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il sindaco di Menfi Michele Botta ha ricevuto il vessillo blu. È dal 1998 che Menfi ottiene la Bandiera Blu, è il suo sedicesimo anno consecutivo.

Le parole del sindaco, Michele Botta

Anno dopo anno lavoriamo alla valorizzazione e qualificazione di quest’area di Sicilia che ha tutte le carte in regola per affermarsi come una meta turistica di qualità, da scegliere e vivere.

Il mare pulito, pluripremiato con la bandiera blu della Fee, e il buon vino di Menfi non potevano avere migliore ambasciatrice di Miss Italia 2013, la menfitana Giusy Buscemi.

Fondamentali alcuni indicatori presi in considerazione per poter assegnare le Bandiere Blu: solo acque ‘eccellenti’ (secondo regole più restrittive di quelle previste dalla normativa nazionale); regolari campionamenti delle acque effettuati nel corso della stagione estiva.