carnevale a castelvetrano

Il violento nubifragio che si è abbattuto sulla città, nel pomeriggio di ieri, ha impedito il regolare svolgimento delle manifestazioni conclusive legate a li Jorna di li sdirri, il carnevale della città di Castelvetrano. Il Sindaco, Dr. Gianni Pompeo, ha disposto che le manifestazioni vengano rinviate a domenica 21 febbraio.

E cosi domenica pomeriggio il corteo con il carro dei Nanni muoverà per le vie del paese per poi giungere alle 20.15 in piazza Carlo d’Aragona dove ci saranno diversi momenti di danza e spettacolo sul palco, e poi l’immancabile carro con “Lu Nannu e la Nanna” che daranno lettura del testamento, l’ultima sera, in cui i personaggi più in vista del paese ricevono lasciti di varia natura, prima di procedere al falò che manda in fumo i pupazzi più amati dai nostri concittadini.