Sarà un Venerdì santo senza processioni quello che ricorre oggi in tutta Italia. Un Venerdì santo “diverso” da tutti gli altri anni, al quale la pandemia del coronavirus ha fatto venire a mancare la parte legata alla pietà popolare. Se tutti gli altri anni i fedeli hanno potuto partecipare alla processione del Cristo morto e dell’Addolorata, quest’anno dovranno fare a meno di tutto ciò. Le restrizioni imposte per contenere il contagio del coronavirus ha bloccato anche la processione dei Misteri di Trapani.

Il Venerdì santo rimane, comunque, uno dei giorni più particolari dell’anno. E la liturgia è quella in cui si commemora la passione e la crocifissione di Gesù Cristo. CastelvetranoSelinunte.it, grazie alla collaborazione dello storico Vincenzo Napoli, propone in esclusiva questo video dei primi inizi degli anni ’90 che ritrae i momenti più suggestivi della processione del Venerdì Santo per le vie di Castelvetrano, con la rappresentazione vivente al Sistema delle piazze. Un pezzo di storia riproposto per non dimenticare.