Continua l’opera di riqualificazione della borgata di Triscina, grazie alla realizzazione di una nuova piazza belvedere sul mare ed ai marciapiedi nei pressi del nuovo ingresso al Parco Archeologico.

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, ha affidato al Dirigente del III Settore- Uffici Tecnici, Ing. Giuseppe Taddeo, l’incarico di progettazione dei lavori di sistemazione dello spiazzo antistante l’immobile “ex Di Giovanni”, sito nella strada 21 nella borgata di Triscina di Selinunte per la realizzazione di un belvedere e di una piazza sul mare.

triscina

La zona in questione, che si trova nella lottizzazione Quartana nei pressi dell’ex colonia rosminiana, allo stato attuale presenta un immobile insanabile, acquisito al patrimonio comunale ed uno slargo che si trova in stato di degrado. Si realizzerà così un altro dei punti che il Sindaco aveva inserito nel suo programma che aveva presentato l’anno scorso agli elettori e che prevede nel prossimo futuro, oltre alla realizzazione della predetta piazza, anche la riqualificazione della casa Di Giovanni, per destinarla ad associazioni sportive e culturali del territorio.

Il progetto prevede la completa ripavimentazione dell’area, pari a circa 600 mq, con la realizzazione di una terrazza belvedere, con spazi a verde, panchine, illuminazione e spazi per eventuali attività commerciali. Sempre nell’ottica di riqualificazione, avviata da tempo nella borgata con la collocazione di marciapiedi lungo la via del Mediterraneo, ex via Uno, il Sindaco ha disposto di affidare, sempre agli uffici tecnici comunali, il progetto per la realizzazione dei marciapiedi, nel tratto compreso tra la via 6 ed il nuovo ingresso al Parco Archeologico di Selinunte, lato Triscina, attualmente in fase di completamento.

piazza triscina