Dalla foto sembra che un veicolo spaziale sia atterrato all’interno del Parco Archeologico di Selinunte, proprio davanti il maestoso Tempio di Hera.

Questa mattina c’è stata un’invasione al Parco, ma non si trattava di alieni da un altro pianeta, bensì di architetti “sbarcati” a Selinunte per il Terzo Meeting Internazionale “Architects meet in Selinunte”.

IMG_7604

Questo grande cubo si chiama “e-QBO”. Si tratta di un Micromuseo off-grid, ideato e progettato da Romolo Stanco con la supervisione scientifica di Stefano Besseghini e RSE (Ricerca Sistema Energetico).

e-QBO è una architettura in grado di accumulare energia in modo autonomo (da fonti rinnovabili), senza essere collegata alla rete elettrica, e restituirla sotto ogni forma di alimentazione.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA DEL MEETING