Elia Elettrodomestici Castelvetrano
CONAD Castelvetrano
Tutti gli articoli con tag: Salvatore Giuliano
0commenti6 Lug 2013di Filippo Siragusa

La verità su Salvatore Giuliano? Meglio evitare

Si ricorda in questi giorni, il ritrovamento del corpo di Salvatore Giuliano. Si ricorda anche l’ennesimo mistero siciliano che attende da anni la verita’.

Si, perche, per lo Stato Italiano, il diritto alla verità è un sorta di opzione di convenienza: se si può evitare è meglio. La storia delle stragi “misteriose” è davvero lunga…

0commenti5 Lug 2013

Salvatore Giuliano, 63 anni dopo la sua morte

Salvatore Giuliano è stato un criminale italiano, nato a Montelepre, 16 novembre 1922.

Il 5 luglio del 1950, Giuliano venne ritrovato morto nel cortile della casa di un avvocato di Castelvetrano: un comunicato del Ministero degli Interni annunciò ufficialmente che era stato ucciso in un conflitto a fuoco avvenuto la notte precedente

0commenti12 Feb 2012

Salvatore Giuliano non morì a Castelvetrano”

Come scrive oggi Lino Buscemi su La Repubblica, emerge “una nuova clamorosa verità sulla fine del bandito. Che non sarebbe morto a Castelvetrano. E non sarebbe stato ucciso da Gaspare Pisciotta”.

La nuova versione sulla fine di Salvatore Giuliano: non morì a Castelvetrano ma in una casa colonica presso Monreale, denominata “Villa Carolina”. E soprattutto che non fu ucciso da Pisciotta ma dal bandito Nunzio Badalamenti

0commenti26 Ott 2011

Nuove rivelazione su Salvatore Giuliano
“La fuga in America per opera della CIA”

Un esponente che faceva parte de ”L’Anello della Repubblica”, un servizio ultra segreto americano avrebbe accompagnato il bandito a Montelepre, allora quarantottenne, per assistere ai funerali della madre Maria Lombardo per poi farlo rientrare negli Stati Uniti

0commenti5 Giu 2011

Ancora mistero sul bandito Giuliano
Giornali Usa smentiscono il suo omicidio

Potrebbero arrivare nei prossimi giorni ai magistrati della Procura di Palermo nuovi documenti, raccolti da due studiosi, lo storico siciliano Giuseppe Casarrubea e il ricercatore Mario J. Cereghino, a sostegno della tesi per la quale il bandito Salvatore Giuliano non sarebbe stato ucciso nel luglio del 1950 ma sarebbe fuggito alla volta degli States.

0commenti3 Nov 2010

Sarà possibile eseguire l’esame del Dna su bandito Salvatore Giuliano

Sara’ possibile eseguire l’esame del Dna sul cadavere del bandito Salvatore Giuliano riesumato una settimana fa dal cimitero di Montelepre (Palermo) su disposizione della Procura di Palermo. A confermarlo all’ADNKRONOS e’ il Procuratore aggiunto di Palermo, Antonio Ingroia che coordina l’inchiesta, a sessant’anni dalla morte del bandito di Montelepre, ucciso il 5 luglio 1950 a Castelvetrano (Trapani). “A questo punto […]

0commenti1 Nov 2010

Perizia sulla salma di Salvatore Giuliano, ecco i primi risultati

Un metro e settanta al massimo. Questa l’altezza dell’uomo sepolto nella bara di Salvatore Giuliano. Il dato, pur non sciogliendo ancora tutti i dubbi sull’identità del cadavere riesumato venerdì scorso e per alcuni di un sosia di Turiddu, getta ombre pesanti sulla vicenda e si scontra con i ricordi dei familiari del re di Montelepre, certi che il bandito indipendentista […]

0commenti27 Ott 2010

Cimitero chiuso per la riesumazione di Salvatore Giuliano

Per la riesumazione della salma del bandito Salvatore Giuliano, dal cimitero di Montelepre (Palermo) il sindaco del piccolo centro ha emesso un’ordinanza di chiusura al pubblico del cimitero dalle 8.30 alle 17. Sara’ cosi vietato, domani, l’ingresso di telecamere e giornalisti nel piccolo cimitero di Montelepre per assistere alla riesumazione del cadavere da parte del medico legale, Livio Milone, incaricato […]

0commenti19 Ott 2010

Riesumazione ed autopsia del bandito Salvatore Giuliano

I pm della Dda di Palermo hanno affidato al medico legale Livio Milone l’incarico di far riesumare e di eseguire una nuova autopsia sulla salma del bandito Salvatore Giuliano, per vedere se sia ancora possibile estrarne il Dna e procedere poi a un eventuale confronto con il codice genetico dei discendenti ancora in vita dello stesso Giuliano. Il capo della […]

0commenti4 Lug 2010

Salvatore Giuliano, ci si chiede ancora se sia morto veramente quella notte!

5 luglio 1950, il famigerato bandito è vittima di un conflitto a fuoco con i carabinieri nel cortile di una casa di Castelvetrano. In realtà, Salvatore Giuliano è stato ucciso in un agguato a sangue freddo. Oggi due studiosi, Giuseppe Casarrubea e Mario J. Cereghino hanno chiesto al questore di Palermo di riaprire le indagini su quel cadavere. Perché forse […]

0commenti16 Mar 2010

A Castelvetrano nel 1950 la prima trattativa tra Stato e Mafia

Tra storia e leggenda dei patti tra Stato e mafia, è qui in questo luogo che se ne consumò certamente uno, il primo del dopoguerra. Il bandito di Montelepre Salvatore Giuliano è in questo cortile che venne trovato morto, ucciso, raccontarono ai cronisti dell’epoca, al termine di un conflitto a fuoco con i carabinieri. Sparatoria inesistente. Giornalisti e fotografi videro […]

0commenti18 Mar 2009

Salvatore Giuliano ed il mistero sul corpo ritrovato nel cortile di Castelvetrano il 5 luglio del 1950

Gli studiosi di Salvatore Giuliano parlano di molti scottanti documenti spariti o fatti sparire e tirano in ballo la misteriosa morte del già citato Verdiani e di Pisciotta, il più fidato amico di Giuliano avvelenato nel 1954 nel carcere palermitano dell’Ucciardone. Esistono peraltro insistenti mormorazioni di morti “sospette” di personaggi vicini o collusi col fuorilegge, senza dimenticare la sconcertante e […]