L’arena Samafè a Triscina è stata oggetto di vandalismo e furto con scasso.

La Direzione del Cinema Marconi che gestisce parte dell’area dell’ex colonia dove da più di 10 anni ogni estate ed ogni sera si effettuano proiezioni cinematografiche ha presentato denuncia per questo fatto increscioso

Ignoti malfattori si sarebbero introdotti attraverso i muri malandati dell’adiacente area del campo di pallacanestro e dopo aver forzato taluni accessi hanno asportato materiale elettrico e tecnologico.

Non contenti si sono pure divertiti a far crollare ulteriormente parte del muro di recinzione già abbondantemente dissestato, hanno divelto alcune palificate, distrutto alcune sedie riposte in magazzino e fatto razzia di cavi elettrici.

arena samafe triscina 2

Una dichiarazione a caldo della Direzione:

Purtroppo questi ladri vandali e teppisti non è la prima volta che fanno danni, infatti è già successo altre volte, occasioni in cui è stata sempre fatta regolare denuncia che purtroppo non ha dato i risultati sperati col recupero almeno in parte delle attrezzature asportate (tra cui schermo, proiettori, amplificatori e casse acustiche).

Poiché tra l’altro, assurdamente, l’assicurazione non ha mai concesso alcun rimborso né per i danni né per le attrezzature derubate, dopo avere faticosamente, negli altri anni, approntato ugualmente la rassegna estiva con idonee attrezzature nuove, di seconda mano o a noleggio, forse per questo anno nulla sarà possibile fare e la programmazione cinematografica estiva 2013 è davvero a rischio.

Verosimilmente il cinema a Triscina sarà solo un ricordo. Dispiace davvero tanto.

arena samafe triscina 3

arena samafe triscina