pattuglie anticrimineIl Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, stamattina ha incontrato il Questore di Trapani, Dr. Carmine Esposito, per affrontare il problema della recrudescenza di atti criminosi che sta allarmando la popolazione castelvetranese.

Nel corso dell’incontro il primo cittadino ha esposto, con dovizia di particolari, un resoconto dei numerosi episodi che hanno visto aumentare l’allarme sociale in città, fatti già peraltro noti al Questore, ed ha chiesto un immediato intervento a sostegno delle forze di polizia locale.

Il Questore ha reso edotto il Sindaco, che già nei prossimi giorni, apposite pattuglie anticrimine presidieranno unitamente alle previste unità di polizia, la città e le borgate, sia negli orari notturni che diurni, garantendo un capillare controllo, con l’ausilio di uomini e mezzi.

Il Sindaco ha inoltre informato il Questore che, al fine di aumentare il livello di sicurezza dei cittadini, sta attivando le procedure per estendere anche alle ore notturne un servizio di vigilanza e presidio per mezzo degli agenti di polizia municipale.

Solidarietà agli Angeli per la vita

Il Sindaco della città di Castelvetrano , Avv. Felice Errante, appresa la notizia dell’ennesimo atto di vigliaccheria, perpetrato questa volta ai danni della sede dell’associazione Angeli per vita,ha voluto manifestare la sua vicinanza al presidente Roy Milazzo ed a tutti i volontari:

Nel condannare l’ennesimo episodio di inciviltà , che al di là del modico valore della refurtiva, creerà comunque un forte disagio ad un gruppo che ha fatto del volontariato una ragione di vita, giunga il mio sostegno agli Angeli per la vita e l’auspicio che possa essere messo un freno a questa attività delinquenziale grazie ad controllo del territorio maggiormente incisivo, che possa essere posto in essere da tutte le forze di polizia.