Grazie al tempestivo intervento della squadra mobile di Pistoia, sono cessate queste assurde torture, documentate da telecamere nascoste.

Le due maestre dell’asilo sono state arrestale. Immagini forti, crudeli al punto che la procura stessa ne voleva vietare la diffusione dei video.