Il Country Life Club 4×4, Associazione Sportiva Dilettantistica di Volontariato e Protezione Civile di Castelvetrano, ha dato disponibilità a partire con i propri uomini e mezzi e unirsi agli altri club fuoristradistici appartenenti al Coordinamento Fuoristradistico Nazionale, per portare soccorso nelle zone dell’Emilia-Romagna colpite dal terremoto.

Il Coordinamento Fuoristradistico Nazionale iscritto nell’elenco Nazionale del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, cui il Country Life Club 4×4 di Castelvetrano appartiene in rappresentanza della Regione Siciliana, è già in stato di pre-allerta per intervenire a favore delle popolazioni della Regione Emilia-Romagna.

La compagine castelvetranese già premiata con sette attestati di benemerenza per il costante impegno dimostrato nello svolgimento delle attività connesse all’emergenza come gli interventi nel sisma dell’Abruzzo, nel disastro idrogeologico che colpì Giampileri e Scaletta Zanclea in provincia di Messina e nell’alluvione di Trapani del 2009, anche questa volta porterà aiuto alle popolazioni bisognose.

Inoltre, il Country life Club 4×4 fornirà assistenza tecnico-specialistica del settore Fuoristrada al servizio delle istituzioni, collegamenti di emergenza di varia tipologia: in caso d’interruzioni varie e di qualsiasi natura; oltre all’assistenza ad altre associazioni di volontariato di Protezione Civile.

Ringrazio pubblicamente tutti i Soci che sin da subito hanno offerto la propria disponibilità e che son certo opereranno con professionalità, generosità e spirito di abnegazione nell’emergenza Emilia Romagna, assicurando alla popolazione così duramente colpita, tutta la loro la solidarietà e il supporto dell’Associazione.

Il Presidente del Country Life Club 4×4
Paolo Guerra