peppe mangiaracinaGiuseppe Mangiaracina, dopo essere andato via da Castelvetrano, ha trovato a Roma grandi soddisfazioni artistiche. Nel 2007, nasce Mafi Srl, l’azienda di produzione e management. “MA” come Mangiaracina, “FI” come Filardo, Maurizio Filardo, un altro straordinario musicista, partito anche lui da Castelvetrano.

I due hanno prodotto e collaborato ai testi di “Sincerità” il brano che ha permesso ad Arisa, di vincere il Festival di SanRemo 2009 nelle categoria Nuove Proposte

In questi giorni Peppe ha lanciato il suo ultimo progetto: Magnitudo, tre musicisti, che da anni abitano l’universo della musica riscoprono la voglia di produrre e creare insieme, rispolverando e dando veste nuova al loro progetto di alcuni anni fa.

Uscito il 9 ottobre 2012 il loro EP “Sei”, un progetto tirato fuori dal cassetto degli anni 90, con nuove sonorità che ben si sposano con l’attuale scena indierock. Cinque brani coinvolgenti che spaziano dall’elettronica al rock britannico, cinque brani differenti fra loro ma con il comune denominatore di testi autoironici e di graffiante sensibilità.

E’ possibile ascoltare tutte le tracce al seguente link:
http://www.facebook.com/pages/Magnitudo/382166081807183?sk=app_178091127385

Magnitudo nasce nel 1997 dall’incontro di Leandro Zebri e Nico Di già, due ragazzi del Trullo, noto quartiere romano.

I due cominciano a scrivere e suonare nei club romani, nel ’98 incontrano Giuseppe Mangiaracina, seguirà un breve ma intenso percorso di concerti.

Le strade si dividono fino al 2011 quando i tre tornano a suonare in sala, vengono rispolverati alcuni brani scritti da Leandro e Nico, e scritti pezzi nuovi come “Sei” il cui video è stato girato da una giovane ma promettente regista, Rosa Pugliese.

Il gruppo si completa con l’inserimento di Piero Pierantozzi giovane batterista della scena romana.

Magnitudo sono:
Leandro Zerbi (Voce)
Nicola Di Già (Chitarre)
Giuseppe Mangiaracina (Basso)
Piero Pierantozzi (Batteria)