Domenica 12 maggio, a distanza di due mesi, riaprirà al pubblico la Fiera del Bestiame di Partanna, la nota mostra-mercato che prima della sua chiusura, disposta nel mese di marzo, ha rappresentato un importante volano per l’economia locale e dell’interland belicino.

Adesso tutto è a norma e da domenica il mercato ritornerà ad essere fruibile ai tanti visitatori. A darne comunicazione, l’assessore con delega a Fiere e Mercati Santo Anatra, che sottolinea come siano state apportate tutte le modifiche necessarie al fine di poter assicurare un adeguato stato di benessere degli animali e una condizione di sicurezza generale per gli operatori e i visitatori della domenica, sono stati effettuati inoltre dei lavori di adeguamento a norma di legge nella zona box e una manutenzione generale nella zona commerciale.

Dunque, dopo le polemiche dei mesi scorsi, caratterizzate dalla presenza a Partanna di Striscia la Notizia e dalle denunce del Partito Animalista Europeo, che di fatto avevano portato alla sospensione della Fiera, tutto oggi sembra essere tornato alla normalità. L’ufficialità si avrà giovedi mattina, non appena il veterinario dell’ASP dott.Internicola, sentito l’assessore Anatra, darà il definito nullaosta per la riapertura della Fiera.

clicca qui per il servizio di Striscia

013 Partanna Fiera del Bestiame della Valle del Belice

fonte. partannalive.it