Essepiauto

Lo scorso lunedì un nutrito gruppo di ragazzi di Castelvetrano ha incontrato lo scrittore Marco Rizzo, autore assieme a Lelio Bonaccorso di un libro che per la prima volta prova a raccontare la mafia ai bambini.

Gli autori utilizzano una metafora efficace, quella di una strana malattia, per far comprendere quanto il fenomeno mafioso sia insidioso ma non così invisibile, perché si manifesta con comportamenti illegali alimentati dalla prepotenza ma anche dall’omertà.

equus-cimarosa-2015-5943
entra nella galleria fotografica

Utilizzare una favola per inviare un messaggio così delicato ai più piccoli, è stata un’idea brillante che ha trovato particolare apprezzamento dei presenti all’incontro ospitato dal Centro EQUUS di Castelvetrano. Marco infatti è riuscito a catturare l’attenzione dei piccoli per tutta la durata del suo intervento.

Con i successivi interventi, si è passati dalla favola alla dura realtà. Giovanni Impastato e Giuseppe Cimarosa hanno raccontato la loro personale esperienza. Giovanni ha raccontato delle origini mafiose della sua famiglia e di come un giovanissimo Peppino sia stato in grado ridicolizzare cosa nostra. Perché è stata questa la forza rivoluzionaria di Peppino Impastato, lottare la mafia con un’arma inedita ma estremamente efficace: l’ironia. Oggi, a 37 anni dalla sua uccisione, Peppino è ancora un punto di riferimento e suo fratello Giovanni è uno dei principali custodi della sua memoria.

Giuseppe Cimarosa ci teneva molto ad organizzare questo evento. Riuscire a parlare di mafia con i bambini, alla presenza della sua famiglia è stato un gesto di grande coraggio che ha sicuramente colpito i presenti.

equus-cimarosa-2015-6014

E come in ogni evento organizzato da Giuseppe, non può certo mancare la componente artistica. Ad impreziosire la location dell’incontro, erano infatti esposte le opere di un’artista castelvetranese, Susanna Caracci. Infine, per salutare i partecipanti, dopo un momento musicale con la meravigliosa voce di Noemi Montalto, i giovanissimi allievi del Centro di Equitazione EQUUS hanno donato ai presenti una meravigliosa dimostrazione di volteggio.

 

CLICCA QUI per tutte le foto della giornata

Schermata 2015-05-27 alle 22.47.21