L’Assessore alle politiche giovanili della città di Castelvetrano, Nino Centonze, ha incontrato la scorsa settimana a Roma il segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, Mons. Mariano Crociata.

Nel corso dell’incontro l’assessore, oltre a porgere gli auguri del Sindaco e della cittadinanza tutta, al prelato ha consegnato il volume “Palmosa, una storia di Castelvetrano”, scritto dal vice-sindaco Francesco Saverio Calcara. “E’ stato un incontro particolarmente emozionante poiché oltre ad essere una persona squisita, fa piacere sapere che porta sempre la città di Castelvetrano nel cuore, visto che oltre ad esservi nato, per cinque anni ha retto le sorti della parrocchia di Marinella di Selinunte- ha affermato Centonze- e per questo mi ha pregato di rivolgere un suo affettuoso augurio a tutta la cittadinanza”.

Mariano Crociata (Castelvetrano, 16 marzo 1953) è un vescovo cattolico italiano. Dal 20 ottobre 2008 è subentrato a Giuseppe Betori quale segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana.

Alunno dell’Almo collegio Capranica, ha frequentato i corsi di filosofia e Teologia, presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma, conseguendo il dottorato in Teologia, con la pubblicazione della tesi: “Umanesimo e Teologia in Agostino Steuco”.

Sacerdozio e ministero presbiterale

È stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1979. Ho svolto il suo ministero pastorale come parroco di Marinella di Selinunte dal 1985 al 1989 quando venne promosso Arciprete di Marsala, incarico ricoperto fino al 2003 quando è stato nominato Vicario Generale della Diocesi. A livello diocesano ha anche ricoperto gli incarichi di Direttore dell’Ufficio Catechistico e Assistente diocesano dell’Azione cattolica. È stato membro della Commissione centrale nel Sinodo della Chiesa mazarese, del direttivo nel Consiglio presbiterale diocesano e del Consiglio dei consultori.

Insegnamento teologico

Ha insegnato Teologia fondamentale, presso la Pontificia facoltà teologica di Sicilia, ha diretto il dipartimento di Teologia delle religioni presso la medesima Pontificia facoltà.
Ha insegnato Teologia fondamentale e Cristologia presso l’Istituto di Scienze religiose di Mazara del Vallo.
Esperto di dialogo con l’Islam, dovuto essenzialmente alla sua formazione.

Episcopato

Papa Benedetto XVI, il 16 luglio 2007, lo nomina 10º Vescovo di Noto. È consacrato Vescovo il 6 ottobre 2007 a Noto, dall’Arcivescovo di Palermo Mons. Paolo Romeo. Co-consacranti il Vescovo di Mazara Mons. Domenico Mogavero e Mons. Nicola Eterovic Arcivescovo e Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi. Presenti alla celebrazione di consacrazione il Vescovo della Diocesi di Butembo-Beni “Repubblica democratica del Congo” Mons. Melchisedec Sikuli Paluku, con cui la Diocesi di Noto è gemellata, e tutti i Vescovi e Arcivescovi di Sicilia.

Il 25 settembre 2008 il Pontefice lo ha nominato segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, per il prossimo quinquennio a partire dal 20 ottobre 2008.