ferracaneDebutta sabato 20 aprile, alle ore 21:00, presso il Teatro Selinus di Castelvetrano, il nuovo spettacolo della compagnia Marino-Ferracane dal titolo OraProNobis scritto e diretto da Rino Marino con Fabrizio Ferracane

Un pover’uomo, un residuo d’umanità “malata”, in una dimensione onirico-allucinatoria, al cospetto di un alto prelato (incarnato dalla muta immobilità di un fantoccio), scioglie un lamento disperato, che si alza come una preghiera profana, in un siciliano arcaico, attraverso le poste di un rosario dolente e sarcastico, che si fa violenta invettiva, spietato atto d’accusa alla corruzione e al “sacrilegio” del potere ecclesiastico, fino a culminare nella tragica rievocazione di un’esistenza misera e marginale, in una struggente antitesi tra sogno e realtà.

La compagnia Marino-Ferracane che quest anno ha avviato un laboratorio teatrale sul testo di Enzesberger “La fine del Titanic” sbarcherà a fine maggio a roma con Orapronobis.

Spettacolo che sarà replicato presso la casa circondariale di Castelvetrano.

A tal proposito 6 ragazzi-detenuti saranno sabato sera tra il pubblico del selinus.

fabrizio ferracane rino marino
Ferracane, protagonista del film “L’Ulitma foglia” del castelvetranese Leonardo Frosina, a giugno avvierà il laboratorio teatrale “L’Isola del tesoro” proprio con i detenuti della casa circondariale, con il contributo del Comune di Castelvetrano.

Intanto continuano le proiezioni in vari festival del film di Rino Marino che ha appena finito una lunga tournèe con il teatro stabile di torino x la regia di Mario Martone.

Il film “Il viaggio di Malombra” sarà proiettato il 28 aprile a marsala presso il teatro Baluardo Velasco per la rassegna BaluArte.

—–

Il biglietto d’ingresso sarà di € 8 per poltrona, € 6 per il palco centrale e per quello laterale ed € 4 per il loggione.

Per maggiori Informazioni si potrà chiamare lo 0924/907612 o lo 0924/909250,
oppure direttamente presso il botteghino del teatro dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00 e
dalle 15.00 alle 19.00 e la domenica dalle 09.00 alle 12.00.