Domani, a Castelvetrano, si terrà la presentazione di “Piccola stella senza cielo”, il primo romanzo della giovane Ivana Lupo edito da Albatros.

Ivana Lupo è la prima ragazzina in Italia ad aver pubblicato un romanzo a soli 12 anni. Il libro sarà presentato in anteprima domani alle 10.30, nella scuola media “V. Pappalardo”.

Il romanzo racchiude, in 215 pagine, le avventure di Alìs, un’adolescente siciliana, portavoce del mondo delle teeneger di oggi, la più giovane generazione di adolescenti con la quale spesso è più difficile relazionarsi.

Ringrazio di cuore la mia famiglia, in particolar modo mia sorella che mi ha sempre sostenuto nel mio percordo. Ringrazio la maestra Santuccia Corleo che nel corso degli anni ha alimentato la mia passione per la scrittura. Ringrazio, inoltre, la prof.ssa Antonella Esposito, che ha creduto in me e mi ha spinto verso questa avventura.
Infine, un grazie al mio editore e a tutti i collaboratori del Gruppo Albatros Il Filo.

Ivana Lupo