Inaugurazione odierna del “𝙈𝙚𝙧𝙘𝙖𝙩𝙤 𝙙𝙚𝙜𝙡𝙞 𝙀𝙡𝙮𝙢𝙞” presso il Parco Archeologico di Segesta – Sito Istituzionale – Beni Culturali, in uno spazio tra gazebi dedicato alla promozione dei prodotti enogastronomici e artistici del territorio. L’iniziativa è nata dalla sinergia tra il parco e il comune di Calatafimi Segesta insieme alle realtà del territorio e che ha accolto la richiesta di 13 realtà locali e verrà replicata ogni prima domenica del mese in occasione dell’apertura gratuita del sito Archeologico.
Oggi anche la partecipazione dei Rotaract Club Alcamo, Rotaract Club Trapani e Interact Club Trapani che hanno donato al parco diverse piante di “Roverella” per contribuire a rigenerare una parte del patrimonio boschivo dell’area distrutta dal devastante incendio della scorsa estate. Il Sindaco Francesco Gruppuso e l’amministrazione comunale di Calatafimi Segesta ringraziano il direttore Luigi Biondo per aver dato questa opportunità alle aziende del territorio con augurio a quest’ultimi di grandi soddisfazioni.

AUTORE.