Il sindaco Gianni Pompeo, rende noto che nei prossimi giorni, farà parte della delegazione di sindaci siciliani che saranno ricevuti dal Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Silvio Berlusconi.

La scorsa settimana il sindaco Gianni Pompeo, si era recato presso la sede della Prefettura di Trapani per consegnare “simbolicamente”, la fascia tricolore nelle mani del vice-Prefetto Baldassare Ingoglia. L’iniziativa nasceva con l’idea di ribadire la drammatica situazione dei precari che lavorano negli enti locali, e dalla necessità di sottolineare il dissenso contro la manovra finanziaria che sta effettuando un pesantissimo taglio dei trasferimenti agli Enti locali e aggrava il sistema sanzionatorio per chi viola il patto di stabilità.

L’iniziativa seguiva l’assemblea, organizzata dall’AnciSicilia a Palermo, allorquando i primi cittadini dell’Isola decisero di organizzare questa ulteriore azione di protesta per tenere alta l’attenzione sui problemi che stanno mettendo in ginocchio molte amministrazioni locali. In queste ore è quindi arrivata la conferma che il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, sta per fissare una data per incontrarli.