Essepiauto

Si ricorda che domenica 19 dicembre alle ore 21.00, prende il via la dodicesima stagione di prosa del teatro Selinus, diretta dal prof. Giacomo Bonagiuso, denominata “TrEATRO”, con “Il Giorno della Civetta” tratto dal libro di Leonardo Sciascia.

Va detto che lo spettacolo era inizialmente previsto per mercoledì 22 dicembre,ma per motivi legati ad esigenze della produzione, è stato anticipato appunto a domenica 19 dicembre. Lo spettacolo, diretto da Fabrizio Catalano ed interpretato da Sebastiano Somma, nel ruolo del Capitano Bellodi e da Orso Maria Guerrini nel ruolo di Don Mariano, racconta la storia dell’inchiesta condotta, a partire da un omicidio, da un capitano dei carabinieri appena arrivato in Sicilia, dalla lontana Parma, all’inizio degli anni ’60.

Il capitano Bellodi è un uomo onesto ed intelligente, pronto ad affrontare qualunque difficoltà, pur di far bene il proprio dovere. Davanti a lui, c’è adesso un cammino lungo, faticoso, irto di ostacoli. In fondo a questo percorso, c’è la verità; ma la verità, spesso, in Sicilia, ha troppe facce. Un’isola silenziosa, dura, che a Bellodi sembra incomprensibile, a tratti ostile. “Il più grande peccato della Sicilia è stato ed è sempre quello di non credere nelle idee. Ora, siccome questa sfiducia nelle idee, anzi, questa mancanza di idee, si proietta su tutto il mondo, la Sicilia ne è diventata la metafora”. Superfluo precisare che Bellodi, alla fine, perderà la sua battaglia. Dopo essere arrivato ad arrestare tutti i veri colpevoli, fino a don Mariano, anello di congiunzione con il principale partito di governo, il capitano sarà premiato con una licenza ed una promozione, e trasferito; e così anche il maresciallo, d’origine siciliana, che lo aveva coraggiosamente seguito nell’inchiesta; mentre i mafiosi verranno scagionati dalla testimonianza di persone insospettabili. Chi sta dalla parte della giustizia, deve ritirarsi. Ancora una volta. Ma non sarà sempre così.

Infoline 0924.909610; 0924.909611, oppure 0924.907612; e-mail: teatroselinus@tiscali.it – www.teatroselinus.it

il biglietto d’ingresso sarà di € 18 per poltrona e palco centrale, € 15 per palco laterale ed € 10 per il loggione