Un botto pauroso verso le 9:45 sulla statale per Selinunte, all’altezza del calcestruzzi vicino lo svincolo per Menfi.

Coinvolte diverse auto, alcune in condizioni molto gravi che hanno fatto pensare subito al peggio. Dai primi accertamenti sembra però che nessuna delle persone coinvolte sia in pericolo di vita anche se le condizioni risultano molto gravi.

Aggiornamento delle 15:00
Si sono scontrate frontalmente una Golf e una Matiz. Nell’impatto la Golf, condotta da Mohamed Sliman, tunisino di 23 anni residente a Castelvetrano che sbandando ha provocato l’incidente, si è spezzata in due. Il conducente, trasferito in ambulanza al pronto soccorso del ‘Vittorio Emanuele II, non ha riportato lesioni gravi.

E’ invece riservata la prognosi per la passeggera della Matiz, la 44enne Giovanna Campo, di Menfi (Agrigento), che ha riportato un politrauma con fratture in varie parti del corpo. Ne avrà invece per un mese il marito, Luigi Monaco, di 51 anni.