Il parco di Selinunte, entro il mese di maggio avrà un nuovo teatro per varie manifestazioni. I lavori, iniziati lo scorso autunno, sono quasi completati. La ditta che si è aggiudicata l’appalto sta rispettando i tempi di consegna.”I lavori del nuovo teatro procedono regolarmente –ha dichiarato Il direttore Giovanni Leto Barone- Entro i primi di giugno saremo in grado di poterlo inaugurare e provvedere al bando pubblico per l’affidamento in gestione”.

La struttura portante del nuovo teatro è stata realizzata in metallo tubolare zincato a caldo su cui sono state poggiate il pavimento e le altre strutture per le pareti divisorie in legno opportunamente trattato per resistere agli agenti atmosferici. Il suo orientamento sarà tale da consentire la visione, a sinistra per chi sta seduto, del tempio E e a destra del tempio C con l’Acropoli. Alle spalle del palco, il mare.

teatro-parco-selinunte-0991

CLICCA QUI per tutte le foto

L’opera formale prende ispirazione dalle molteplici sagome che un singolo foglio di carta può creare modellando le diverse aree del teatro: palco, platea, torri-luce e camerini.Come si conviene in questi casi, non tutti hanno apprezzato lo stile scelto per quest’opera che di certo apre il hotel vicino parco di Selinunte a nuove attività d’intrattenimento.

La gestione della struttura verrà affidata attraverso un bando ad evidenza pubblica con un calendario di eventi per rappresentazioni classiche, sia per manifestazioni teatrali contemporanee di notevole valenza culturale.

Il progetto “Un teatro per Selinunte” è stato finanziato con fondi europei del PO FESR Sicilia 2007/2013 per un importo complessivo di 415.000 euro.Potrà ospitare 600 persone.

Filippo Siragusa
per GdS