Il Consigliere Giacomo Saladino, Capogruppo dell’MPA-Partito dei Siciliani, con Giuseppe Zaccone e i Consiglieri Lillo La Croce e Vincenzo Agate di “Castelvetrano Avvenire” hanno presentato in Consiglio Comunale una mozione con la quale è stata proposta la Realizzazione di una piscina comunale a Castelvetrano. La proposta è stata condivisa da tutti i gruppi consiliari e dall’Amministrazione Comunale ed è stata votata all’unanimità nell’ultima seduta consiliare.

Se anche tu sei d’accordo clicca su   

Il Consigliere Saladino dichiara:

Sono fermamente convinto che proprio nei momenti di grave crisi, quale quello che stiamo attraversando, sia necessario non rinunciare ad essere propositivi anche quando tutto può sembrare irrealizzabile. A seguito della nostra proposta Castelvetrano potrà recuperare un’importante carenza infrastrutturale nel settore degli impianti sportivi certamente non compatibile con il ruolo di una città moderna a vocazione turistica.

Inizia in tal modo un percorso amministrativo finalizzato a dare risposta ad un disagio diffuso lamentato dai cittadini castelvetranesi, costretti a recarsi nei paesi limitrofi per poter praticare l’attività motoria in acqua. È noto, infatti, che il nuoto oltre ad essere uno sport olimpico viene consigliato a tutte le età con finalità salutistiche, estetiche, sociali e aggregative.
A seguito della deliberazione del Consiglio saranno predisposti tutti gli atti necessari all’inserimento della piscina comunale nel programma triennale delle opere pubbliche, azione propedeutica al reperimento delle risorse economiche-finanziarie necessarie per la realizzazione dell’opera.

Saladino afferma:

la disaffezione diffusa dei cittadini nei confronti della Politica va affrontata, a viso aperto, con onestà e azioni finalizzate a dare risposte alle esigenze della collettività. Compete ad un’opposizione moderna, non solo il ruolo di vigilanza sull’attività amministrativa, ma anche la capacità propositiva e di coinvolgimento al fine di favorire il rapporto tra i cittadini e le Istituzioni.