chef-angelo-franzoAl via la prima rassegna gastronomica e di interscambio culturale, organizzata dal professionista dei fornelli Angelo Franzò (in foto), per la promozione e valorizzazione dei prodotti tipici del territorio siciliano.

Martedì 29 gennaio 2013 gli chef provenienti da tutta la Sicilia, e appartenenti alle diverse associazioni di categoria nazionali ed internazionali, presenteranno a Castelvetrano, un piatto tipico che rispecchi la cultura e la tradizione del luogo di appartenenza.

Interverranno all’evento i presidenti delle associazioni, i giornalisti esperti nel settore e gourmet che, confrontandosi con gli chef, spiegheranno gli elaborati proposti con ricette tradizionali preparate con i prodotti tipici del territorio.

La manifestazione sarà altresì vetrina per tante eccellenze dell’enogastronomia regionale: in un evento caratterizzato da competenza e professionalità; numerose aziende troveranno il contesto più favorevole per
promuovere e far conoscere da vicino i loro prodotti.

All’interno della manifestazione ci sarà anche spazio per presentare una iniziativa inedita per la Sicilia. Il format “GeniusLoci De.co Sicilia” per il riconoscimento dei prodotti De.Co attraverso il percorso della programmazione partecipativa

Che cos’e una De.Co?

angelo franzoAttraverso una semplice delibera Comunale il Sindaco certifica la provenienza di ogni prodotto della sua terra cosi Luigi Veronelli (gastronomo giornalista) spiegava la De.Co.

Un’idea nata dal basso per valorizzare quegli immensi giacimenti enogastronomici che racchiude l’Italia. Risorse e ricchezze che appartengono alla terra, al proprio luogo.

E’ il riconoscimento della tipicità di quei tanti prodotti agroalimentari che non rientrano, per motivi diversi, in altre forme di tutela. Una maniera per legare un prodotto alla sua terra, al suo Comune, il luogo dove esso si produce da sempre.
Il vero “giacimento” del paese e quindi della realtà rurale, è costituito dalla grandissima ricchezza di culture, di usi, di tradizioni che si possono incontrare non esiste posto, in Italia, dove manchi un esempio alla buona tavola, da sempre conosciuta e apprezza anche all’estero.

La denominazione Comunale è si un concreto strumento di marketing territoriale, ma è soprattutto un’importante per il recupero e la valorizzazione delle identità locali. L’Italia, è il “paese dei Comuni”, ognuno di essi è un’ occasione, di turismo, di cultura, di sapore…. di unicità.

La difesa del territorio è una fatto concreto, che a bisogno di tanta fantasia e tanti fatti concreti.

PROGRAMMA

Giorno 28 Gennaio 2013
Arrivo nelle ore pomeridiane a Castelvetrano e sistemazione presso azienda agrituristica, 4 stelle, “Case di Latomie Tenuta della Famiglia Centonze”.

Ore 20:30 cena presso il ristorante dell’agriturismo con percorso degustativo a base di prodotti tipici Castelvetranesi.

Giorno 29 Gennaio 2013
Ore 08:30 prima colazione.
Ore 9:30 partenza per il “Baglio Trinità” location della manifestazione: sistemazione delle aziende partner dell’evento e degli chef
Ore 11:00 inizio lavori: illustrazione del programma della giornata e presentazione dei partecipanti all’evento.
Ore 12:00 degustazione dei prodotti tipici del territorio siciliano
Ore 13:30 Cofee break
Ore 14:15 presentazione dei piatti preparati dagli chef
Ore 16:30 visita della Chiesa SS. Trinità di Delia
Ore 17:45 tavola rotonda presieduta da autorità locali, gastronomi e gourmet che relazioneranno sul tema: “Promozione e valorizzazione dei prodotti tipici del territorio siciliano”.
Ore 20:30 cena ispirata alle tipiche e tradizionali pietanze del trapanese. Ogni piatto sarà la rievocazione degli antichi piatti del territorio arricchiti, nella presentazione, dalla creatività degli chef.
Ore 22:30 chiusura dei lavori e saluti finali con riconoscimenti per le aziende partner e gli chef

Per ulteriori informazioni potrete contattare l’organizzatore dell’evento, chef Angelo Franzò ai numeri +39 320 9005435 +39 331 8579231 o all’indirizzo e-mail: angelofra2011@libero.it