auto fiammeLe cause sono da accertare, ma al momento non si esclude che possa essere di natura dolosa l’incendio che mercoledì notte ha danneggiato, in via dei Platani, traversa di via Seggio, tre automobili: una Mini cooper, una Rav 4 e una Tata.

Le prime due appartengono allo stesso nucleo familiare, mentre la terza è intestata a un’altra persona. Tutti, comunque, vivono nello stesso immobile davanti al quale erano stati lasciati in sosta i veicoli.

Le fiamme, verosimilmente, sono partite da una delle automobili ma ben presto si sono propagate anche alle altre due che vi erano state parcheggiate accanto. La Mini cooper è andata completamente distrutta, le altre due, invece, sono rimaste soltanto danneggiate. Il rogo ha finito con il danneggiare anche il portoncino d’ingresso del condominio nel quale risiedono i proprietari dei tre mezzi.

Sul posto, avvertiti da una telefonata, sono arrivati i vigili del fuoco i quali hanno avuto il loro bel da fare per lo spegnimento dell’incendio. Quando questa operazione è risultata completata è stato effettuato, alla presenza dei carabinieri della Compagnia che sono intervenuti anche loro sul posto, un sopralluogo finalizzato alla individuazione delle cause che avevano provocato il rogo. Nell’attesa di comprendere la reale natura delle fiamme i militari dell’Arma hanno avviato una indagine.

Margherita Leggio
per La Sicilia