giovanni-lo-sciuto

Il progetto “PERFORMARE”, voluto  e coordinato dall’on. Giovanni Lo Sciuto durante la  recente gestione dell’assessorato provinciale di Trapani , alle Politiche Sociali con la collaborazione del dott. Renato Briante in questi giorni,  viene presentato a Belfast (Irlanda) dalla Regione siciliana e dal Formez, per conto del  Ministro  alla Coesione Territoriale, Fabrizio Barca come una delle eccellenze del nostro paese, soprattutto  per  aver previsto strumenti di continuità e di integrazione con le politiche del  territorio. 

E’ un  risultato che ci fa onore-ha dichiarato l’on. Lo Sciuto- e  che ci sprona a continuare su questi obiettivi di welfare, coinvolgendo anche  la Regione. La Provincia di Trapani, in questa occasione , ha vinto per le idee e  per avere permesso a diversi detenuti un recupero sociale.

Questa volta, la  nostra Provincia, si mette in evidenza per fatti positivi.  Questo dimostra che, i sistemi di welfare locale devono diventare strumenti di sviluppo, favorendo l’inclusione delle persone svantaggiate e aiutando il territorio a valorizzare tutte le sue risorse umane, prevenendo i conflitti e le tensioni attraverso il rafforzamento  degli strumenti idonei.

Il progetto PER.FOR.M.A.RE.  permette di mettere in pratica alcuni processi di costruzione di un welfare inclusivo, nella logica che ogni attività debba rappresentare un’opportunità concreta per la crescita dell’intera comunità sociale. Il coordinamento tecnico provinciale  previsto nel progetto  è un  primo passo per giungere alla definizione di una vera e propria “agenzia” per l’inclusione sociale e lavorativa delle persone svantaggiate.