Quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario del terremoto che nel 68 devastò la valle del Belice. In tale occasione l’Ass Destinazione Gibellina, con il patrocinio del comune, ha invitato la scuola a partecipare all iniziativa.

L’invito è stato accolto dagli alunni che hanno partecipato numerosi nonostante le condizioni climatiche poco favorevoli

Sono stati visitati i laboratori artigianali dei maestri Cioccolatieri di Modica, la cantina Orestiadi con il Barik Museum, il museo delle Trame Mediterranee della fondazione Orestiadi, il Museo della memoria viva e la “Cattedrale nel deserto” così denominata da alcuni giornalisti.

Si ringraziano gli alunni per l’interesse mostrato, le famiglie per avere, ancora una volta accordato fiducia all’istituzione scolastica e gli organizzatori della manifestazioni per avere adattato e modificato i percorsi a causa delle condizioni metereologiche.

Angela Sanfilippo
Funzione Strumentale Area 4 – Comunicazione
I.C. “L. Radice Pappalardo” – Castelvetrano (TP)