Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo ha aperto i lavori della presentazione del progetto di completamento del Sistema delle Piazze con la creazione di un Urban Center: “ Siamo particolarmente lieti poiché con la realizzazione di questo progetto si completa un opera a cui teniamo molto che è la riqualificazione del cuore pulsante della città avviata negli anni con la ripavimentazione e la pedonalizzazione del Sistema delle Piazze- ha detto il primo cittadino- inoltre grazie alla genialità dei nostri tecnici siamo riusciti ad intercettare l’ennesimo finanziamento con la creazione di uno strumento come l’urban center che vi anticipo- ha concluso Pompeo- sarà dedicato alla memoria di Pasquale Culotta che è stato il progettista del sistema delle piazze”.

Il dirigente dei lavori pubblici, Ing. Giuseppe Taddeo, nel dare la parola al progettista dell’opera, l’architetto palermitano Tania Culotta, ha parlato del padre Pasquale definendolo un maestro di vita ed ha chiarito anche gli aspetti economici dell’intervento che comporterà un impegno di spesa pari a 2,5 milioni di euro, finanziati integralmente nell’ambito del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale- PO FESR- 2007-2013.

Il progettista ha poi chiarito cosa sarà l’Urban Center che sarà ubicato dove si trova l’attuale Ufficio Turistico ed avrà lo scopo di dare informazioni ai cittadini ed ai turisti sui principali avvenimenti del territorio di Castelvetrano. Le informazioni saranno date tramite materiale cartaceo e attraverso la struttura stessa dell’infopoint con scritte luminose da applicarsi sulle pareti esterne della costruzione ed all’interno e sarà dotato di moderni sistemi di comunicazione multimediale e di postazioni internet informando la città sulle trasformazioni realizzate e sui programmi, in corso di realizzazione e progettate dall’Amministrazione comunale, presentati con disegni, fotografie, modelli, inoltre una cartellonistica informativa sarà posta lungo i percorsi urbani per informare cittadini e turisti sulle iniziative dell’Amministrazione.

L’intervento progettuale si inserisce nella decisione di pedonalizzare il centro storico di Castelvetrano che ha conferito alla città una nuova immagine e ha consentito un nuovo stile di vita ai suoi abitanti. Le automobili sono state allontanate e lo spazio delle strade e delle piazze adesso è utilizzato per passeggiare. Coerentemente a queste scelte le strade limitrofe alle piazze saranno pavimentate con lo stesso materiale e la medesima tessitura.. Sedili in pietra, cestini per la spazzatura, dissuasori saranno opportunamente collocati in relazione agli spazi da pavimentare. L’impianto d’illuminazione sarà dotato di corpi illuminanti a basso consumo energetico e di dispositivi che consentano un minimo inquinamento luminoso. In continuità con l’impianto delle piazze realizzate, gli apparecchi per l’illuminazione saranno il più possibile posizionati su pali o gruppi di pali in modo da liberare gli edifici storici e ed avere una illuminazione con un rapporto luce-ombra ben proporzionato.

Il prossimo appuntamento con le conferenze stampa si terrà Venerdì 25 novembre alle ore 10.00 con la presentazione del progetto : “Ingresso al Parco Archeologico di Selinunte, lato Triscina”;