Protezione CivileIl convegno, che si realizzerà domenica 17 maggio, vuol rappresentare un’opportunità per studiare con amministrazioni comunali e tecnici esperti la tematica della pianificazione in materia di protezione civile a livello comunale.

Per un corretto governo del rischio naturale e per un adeguato studio del territorio oltre ai mezzi finanziari servono anche una buona conoscenza dei luoghi e una memoria storica.

Nel cuore della Valle del Belìce tutti siamo chiamati a confrontarci con gli stessi rischi naturali quali terremoto, frane, piene di fiumi o incendi del bosco, e per questo diventa importantissimo lo scambio d’esperienze e d’informazioni sulla competenza accumulata nel corso degli anni.

Tutte le relazioni e le informazioni necessarie per prevenire al meglio i rischi naturali sono essenziali anche in fase progettuale, evitando, come spesso è successo, di costruire in zone critiche e sconsigliabili, per questi motivi bisogna fare molta attenzione alla pianificazione del territorio. L’obiettivo primario deve rimanere la tutela duratura della popolazione monitorando i rischi derivanti dall’utilizzo in modo improprio del territorio.
I Piani Comunali di Protezione Civile sono una parte importante e fondamentale di quest’aspetto, pertanto le istituzioni, con il supporto delle organizzazioni di soccorso e d’ogni cittadino, sono attori fondamentali nel garantire la sicurezza delle persone, degli animali, delle attività produttive, delle reti di servizi essenziali e dei beni culturali dai danni derivanti da eventi calamitosi naturali o causati dall’uomo.


La pianificazione comunale di protezione civile, consiste nell’insieme delle conoscenze, delle procedure e delle misure per far fronte a un evento, assicurando una risposta tempestiva ed efficiente e quindi un rapido superamento dell’emergenza.
Da tutto ciò nasce l’esigenza del service del Lions Club di Castelvetrano in sinergia con la Protezione Civile Nazionale e Regionale con Centro di Servizi Per il Volontariato di Palermo e con il Country Life 4×4.

Il Convegno sul tema “LA GESTIONE DELLE EMERGENZE: I PIANI COMUNALI DI PROTEZIONE CIVILE E RUOLO DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO” prevede la presenza di autorità e relatori di valido e collaudo spessore nel campo della programmazione del territorio in merito alle problematiche di protezione civile, e nello specifico l’ing. Salvatore Cocina (Dirigente generale dipartimento regionale di protezione civile – d.r.p.c.), l’ing. Calogero Foti (Dirigente responsabile servizio regionale di p.c. per la provincia di Palermo e del servizio emergenza), il dott. Sebastiano Lio (Dirigente responsabile del servizio volontariato e formazione dipartimento regionale di p.c.), l’arch. Vincenzo Grammatico (Dirigente del servizio volontariato di p.c. per la provincia di Trapani), il prof. Ferdinando Siringo (Presidente del Cesvop – centro di servizi per il volontariato di Palermo) e il nostro ing. Antonio Rizzo – Lions Messina Peloro – Presidente Comitato Protezione Civile del Distretto Lions 108 Yb Sicilia.

Il Service si realizzerà presso Aula Magna della Scuola Secondaria di primo grado “V. PAPPALARDO-PLESSO ENRICO MEDI”, Domenica 17 Maggio 2009 Ore 9.00.