E’ stato approvato l’ordine del giorno, presentato dai Consiglieri Edoardo Alagna e Ignazio Passalacqua, che impegna l’amministrazione provinciale a cambiare la denominazione territoriale del nostro aereoporto da “Trapani-Birgi” in Trapani Marsala”.

Ignazio Passalacqua (Sinistra Ecologia e Libertà) e Edoardo Alagna (Partito Democratico): ”Esprimiamo viva soddisfazione per il risultato ottenuto in aula, che è il giusto riconoscimento per la collocazione territoriale dell’aereoporto Vincenzo Florio, il quale, come è noto, è ubicato esattamente a metà strada tra le due città e la cui struttura ricade in parte sul territorio marsalese e in parte in quello trapanese”.

Continuano i due Consiglieri provinciali: ”Riteniamo che tale provvedimento possa rappresentare un fatto importante per il rilancio turistico della città di Marsala, la quale potrebbe godere, da questo cambio di denominazione, una maggiore visibilità e riconoscibilità in ambito turistico ed economico”.

fonte. www.marsalaviva.it