Il Consigliere Provinciale del Partito Democratico Marco Campagna, e il Capogruppo del PdL Piero Russo hanno presentato un interrogazione urgente al Presidente On. Turano palesando la loro “preoccupazione ed incredulità” per l’esclusione di Castellammare del Golfo e Castelvetrano-Selinunte dal decreto firmato dall’Assessore Regionale Daniele Tranchida volto ad individuare le 57 località a vocazione turistica.

A entrambi i territori spetta di diritto essere inseriti nell’elenco dei Comuni a vocazione turistica in quanto hanno i requisiti previsti dal su indicato Decreto. Basti pensare alle bellezze paesaggistiche ambientali che offrono, ai beni archeologici, storici e monumentali presenti a Castellammare del Golfo e a Castelvetrano-Selinunte, per non parlare delle presenze turistiche, soprattutto nel periodo estivo e alle manifestazioni di grande interesse culturale.

Pertanto hanno chiesto che urgentemente l’Amministrazione Provinciale intervenga al fine di far rettificare il Decreto e far inserire i territori indicati per non penalizzare delle realtà a vocazione turistica di cui spetta l’inclusione.