Comune di CastelvetranoNoi Consiglieri Comunali, sottoscrittori della presente interrogazione, chiediamo all’Amministrazione Comunale di Castelvetrano di sapere e di avere informazioni dettagliate sui seguenti quesiti:

1) Da chi è stato organizzato l’evento teatrale – musicale “Nabucco di G. Verdi”, tenutosi presso il Parco Archeologico di Selinunte in data 20/07/09.

2) Come e a chi sono stati distribuiti gli inviti istituzionali , e quale criterio si è adottato.

3) Come mai sono stati ignorati e non considerati negli inviti tutti i Consiglieri Comunali di Castelvetrano.

4) Come mai non sono stati fatti entrare e messi alla porta alcuni Consiglieri Comunali di Castelvetrano con la giustificazione “ Perché non muniti di invito “ ed esattamente alle ore 21,15 ben prima dell’inizio dello spettacolo , dove tutti avevano avuto accesso liberamente, forse qualcuno alla portineria del Parco Archeologico fa politica o peggio ancora si sente a casa propria ?

5) Chi dell’Amministrazione aveva l’incarico di disciplinare l’accesso al pubblico alla manifestazione e perché si è lasciato il libero arbitrio , ad alcuni dipendenti del Parco di decidere chi doveva entrare e chi no ( lasciando fuori per esempio il marito che era andato a posteggiare, e dentro la moglie con due bambini che sono stati costretti a uscire ed abbandonare lo spettacolo per una sorta di ricongiunzione familiare , mai visto una simile indecenza in una manifestazione pubblica e gratuita ) e perché si è permesso agli impiegati del Parco di assumere atteggiamenti non opportuni , con il tipo di manifestazione , dimostrando a decine di turisti e residenti indignati , di non tenere in minima considerazione né l’organizzazione né l’Amministrazione Comunale, senza che nessuno intervenisse ?

6) Quali sono i rapporti in atto e gli accordi tra l’Amministrazione Comunale e la Sovrintendenza del Parco Archeologico e chi ha pagato le spese di straordinario agli impiegati del Parco e chi è l’incaricato dei rapporti con il comune , visto che gli stessi non riconoscono nemmeno le indicazioni o le prescrizioni date dal Primo cittadino o dai suoi Assessori.

In attesa di una risposta scritta in Consiglio Comunale .

Cordiali Saluti

Castelvetrano 21/07/2009

I consiglieri: Vaccara, Perricone, Basiricò, De Francesco, lo Piano rametta, Catalanotto