incendio castelvetranoIncendiata nella notte a Triscina l’abitazione estiva dei genitori del capogruppo Pd al Consiglio comunale di Castelvetrano, Pasquale Calamia, 34 anni, architetto.

I malviventi hanno ammassato mobili e suppellettili al centro di una stanza e li hanno cosparsi con liquido infiammabile. Davanti all’ingresso della casa è stata trovata una croce realizzata con otto lumini. Gli investigatori sono convinti che il gesto sia diretto al consigliere comunale dell’opposizione. Una notte della scorsa estate era andata a fuoco l’auto di Pasquale Calamia. Allora si disse che l’incendio era stato provocato da cause accidentali, ma adesso si sta riesaminando anche quell’episodio.