Il Vice-Sindaco della città di Castelvetrano, Prof.ssa Giovanna Errante Parrino, ha dato il benvenuto ad una delegazione di 9 giovani dai 14 ai 18 anni provenienti da tutto il mondo, per la decima edizione del Summer Camp, organizzato dal Rotary club di Castelvetrano- Valle del Belice, con la collaborazione dei giovani di Interact e Rotaract.

L’iniziativa si propone, attraverso gli scambi interculturali di insegnare ai giovani a dialogare ed interagire fermo restando le diversità tra i popoli. E così per dieci giorni le famiglie rotariane ospiteranno i giovani provenienti da Australia, Belgio, Estonia, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Russia, Svezia, Turchia e Vietnam, e li guideranno in un tour dei luoghi più belli della nostra provincia, da Selinunte a Mothia, dalla riserva dello Zingaro a Segesta e tanti altri siti.

A fare gli onori di casa, nel corso dell’incontro che si è tenuto presso l’aula multimediale comunale, oltre al vice-sindaco che ha dato loro il benvenuto complimentandosi con i responsabili del club service per l’importanza di questa iniziativa, anche il presidente del Rotary, Davide Durante ed i responsabili del progetto Francesco Oddo e Marco Campagna.