aldo-moro.jpgVenerdì 14 marzo 2008, alle ore 9, nell’aula magna del Liceo Classico, si terrà un convegno di studi su Aldo Moro, organizzato, nell’ambito del progetto di educazione alla legalità, dal Liceo Classico “Giovanni Pantaleo” e dal Liceo delle Scienze Umane “Giovanni Gentile”, in occasione del trentennale dell’assassinio dello statista democristiano ad opera delle Brigate Rosse.

“Il convegno di studi su Aldo Moro – ha evidenziato il dirigente scolastico, dr. Francesco Fiordaliso – vuole essere un contributo affinché la sua figura e la sua opera non vadano perdute tra le nebbie del tempo, ma siano da esempio alla nostra “meglio” gioventù che vuole dare senso e significato alla propria esistenza, operando per il bene comune in modo solidale e tollerante, all’insegna del motto evangelico ‘ama il prossimo tuo come te stesso’”. All’incontro saranno presenti la figlia di Aldo Moro, Agnese, e l’on. Bruno Tabacci.