Il sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, appresa la notizia del vile episodio perpetrato ai danni degli stand del Mercato degli Agricoltori, con l’asportazione di ben 7 teloni che coprivano le strutture che ospitano gli stand per i produttori, ha voluto manifestare tutto il suo sdegno: “Ancora una volta assistiamo all’ inqualificabile gesto di vigliacchi che pensano di poter operare al di fuori delle regole ed in spregio degli altri, ma voglio ribadire che indietro non si torna. Non ci faremo certamente intimidire da qualche cialtrone che vorrebbe far naufragare questa nostra iniziativa che ha riscosso consensi unanimi e che ha visto una notevole partecipazione dei cittadini – afferma Pompeo- nel condannare con fermezza questo gesto abbiamo chiesto alla Prefettura un aumento della presenza delle forze dell’ordine per poter meglio presidiare il sito, e ribadisco che entro pochi giorni il sito sarà ripristinato e invito l’utenza castelvetranese ,già da sabato prossimo 9 gennaio, a recarsi presso il mercato che sarà regolarmente aperto”. Ricordiamo che non è il primo episodio di danneggiamento che la struttura, che si trova all’interno del Parco delle Rimembranze nella centralissima via Roma, subisce. Infatti nelle scorse settimane ignoti vi penetrarono, nottetempo, squarciando una decina di quei teloni che poi furono riparati dagli operai comunali. Anche l’assessore allo Sviluppo Economico Felice Errante, che ha seguito tutte le fasi che hanno portato alla inaugurazione, non nasconde la sua amarezza:“ Crediamo fermamente in questo progetto e dopo aver riparato i danni provocati dal gesto vandalico, ed aver assicurato l’illuminazione notturna, faremo tutto quello che ci compete per meglio presidiare e potenziare la struttura.”