Varchi d’accesso all’area demaniale (ex aeroporto militare) chiusi e famiglie che non possono più raggiungere le proprie abitazioni. E’ successo oggi a Castelvetrano: da stamattina operai di una ditta incaricata dall’Agenzia del Demanio di Palermo hanno sistemato i blocchi in cemento a sei varchi d’accesso all’ex area aeroportuale. La chiusura è stata predisposta dopo che l’Agenzia del Demanio ha predisposto ed effettuato l’ultima bonifica dell’area, da dove sono stati tolti rifiuti di ogni genere, anche pericolosi. Si tratta della seconda bonifica effettuata in due anni.

La collocazione dei blocchi, secondo l’Agenzia del Demanio, dovrebbe così evitare il deposito di altri rifiuti. Da stamattina la questione avrebbe però assunto anche un aspetto di ordine pubblico, visto che alcuni abitanti della zona non possono più raggiungere la propria abitazione. Ecco perché sono già intervenuti gli agenti della Polizia Municipale che hanno sentito i funzionari del Demanio che stanno seguendo i lavori in loco. Ulteriori aggiornamenti su www.castelvetranoselinunte.it